Galaxy S5, S6, Alpha, Note 4 e 5 Android Marshmallow: ultime news

Tommaso Lenci
15 Dic 2015

Svelate le ultime date ufficiose dell’aggiornamento Android 6 Marshmallow per Samsung Galaxy S5 e varianti, S6 e varianti , Galaxy Alpha, Note 4 e Note 5.

Samsung Galaxy S5, S6, Note 4, Note 5 Android Marshmallow

Come molti di voi sapranno già anche se non in via ufficiale sul web sono state diffuse da tempo notizie su quali dispositivi Samsung si potrà installare la rom ufficiale con Android 6 Marshmallow, l’ultima versione del sistema operativo mobile di Google.

La lista (che ovviamente può essere oggetto di cambiamenti) comprende praticamente tutti gli smartphone top di gamma o di fascia alta rilasciati a partire dal 2014 fino ad oggi, ovvero l’ex top di gamma Samsung Galaxy S5, il nuovo Galaxy S5 Neo, il Galaxy S6 nelle sue varianti (S6 normale, S6 Edge, S6 Edge Plus), il Galaxy Note 4, Note Edge, Note 5, Galaxy Alpha, i nuovi Tablet Galaxy Tab S2 e Tab A.

A quest’ultimi vanno aggiunti poi tutti i dispositivi della serie A, ovvero i Galaxy A3, A5, A7, gli ex tablet top di gamma Galaxy Tab S e forse alcuni altri dispositivi e tablet di ultima generazione anche se appartenenti a fasce di mercato più basse (Tab E, Galaxy J e così via).

Samsung Galaxy S5, S5 Neo, S6, S6 Edge, S6 Edge Plus, Galaxy Note 5, Note 4, Galaxy Alpha etc quando arriva Android 6 Marshmallow?

Ebbene ultime notizie confermano che Android 6 Marshmallow sarà disponibile tramite aggiornamento OTA (over the Air) o tramite Kies per la maggior parte di questi dispositivi nel primo trimestre 2016; nel secondo trimestre saranno aggiornati i tablet di fascia alta e top di gamma di Samsung e gli smartphone delle fasce di mercato meno importanti (tra cui troviamo il Galaxy Alpha).

Notizia decisamente interessante è il fatto che il Samsung Galaxy S5 Neo sarà aggiornato ad Android 6 Marshmallow nelle stesse tempistiche del Galaxy S5, sventando il pericolo delle recenti voci che la serie Neo costa di meno perché non viene aggiornata o aggiornata in tempi decisamente lunghi (da ricordare glie esempi passati del Galaxy S3 Neo e del Note 3 Neo).

Da evidenziare anche che il Galaxy Note 5 (che arriverà in Italia solo nel 2016) otterrà l’aggiornamento solo il prossimo anno: l’upgrade del software pare sia stato posticipato perché precedenti rumors indicavano che il top di gamma di Samsung sarebbe stato aggiornato già a dicembre 2015.

Se per alcuni di questi smartphone-tablet Android 6 Marsmallow sarà uno dei prossimi aggiornamenti, per molti altri potrebbe essere l’ultimo: è probabile che il Galaxy Alpha, il Galaxy S5 e altri dispositivi di fascia più bassa si fermeranno a questa versione e non avranno mai Android 7 N (o come si chiamerà).

Lascia la tua opinione