Samsung Galaxy S8 prevendite superiori al Galaxy S7 e Note 7: i primi dati

Tommaso Lenci
11 Apr 2017

I preordini del Galaxy S8 vanno meglio di quelli del Galaxy S7 al momento del suo debutto: i dati forniti da Samsung sulle preferenze dei consumatori.

Galaxy S8 prevendite i dati

A pochi giorni dalla messa in prevendita dei nuovi Galaxy S8 e Galaxy S8+, Samsung ha iniziato a fornire i primi dati ufficiali sull’andamento della situazione commerciale facendo già un paragone con il precedente Galaxy S7.

Un noto giornale della Corea del Sud a affermato seguendo i dati forniti da Samsung, che il colosso coreano in appena 5 giorni dagli inizi dei pre-ordini nel paese asiatico è riuscita a piazzare già 620.000 tra Galaxy S8 e Galaxy S8+.

Galaxy S8 vende molto di più in prevendita del Galaxy S7 e del Galaxy Note 7

I preordini superano nettamente il successo commerciale iniziale del povero Galaxy Note 7, poi eliminato dal mercato, che nello stesso periodo di tempo era riuscito a vendere circa 400.000 esemplari.

Rispetto al suo predecessore, ovvero il Galaxy S7, secondo i primi dati forniti da Samsung il modello S8 ha venduto 5.5 volte di più nei primi due giorni di prevendita ufficiale: questo significa che il prodotto ha avuto un impatto di marketing piuttosto elevato tra i coreani.

Tra i circa 620.000 esemplari venduti in pre-ordine in Corea del Sud in appena 5 giorni, spunta il modello Galaxy S8+ con 6GB di memoria ram e 128GB di memoria interna che è riuscito a vendere la bellezza di 150.000 unità, pur essendo più caro di circa 150 dollari rispetto al modello S8+ normale.

Sembra che la domanda abbia ormai superato le scorte di magazzino disponibili, e molto probabilmente almeno in Corea del Sud i tempi di consegna potrebbero allungarsi di qualche giorno.

Prevendite negli Stati Uniti: Galaxy S8+ il più ricercato

Altri dati interessanti arrivano dagli Stati Uniti, dove secondo le ultime informazioni di mercato sembra che il prodotto più venduto tra le due varianti sembra essere il Galaxy S8+ ovvero quello con display da 6.2 pollici di diagonale.

I dati delle prevendite negli USA sono poi decisamente migliori rispetto a quanto accaduto un anno fa: secondo le prime stime nello stesso periodo di tempo sono stati venduti il doppio dei dispositivi.

Riassumendo i Galaxy S8 e Galaxy S8+ sembra che stiano ottenendo un importante successo commerciale, bisognerà però vedere se le vendite continueranno a mantenere questo trend.

Sicuramente il punto forte di questi dispositivi è il design veramente bello e all’avanguardia con un decisivo effetto WOW, valore aggiunto che ha condizionato la scelta di molti consumatori.

Vi ricordo che entrambi i nuovi top di gamma di Samsung sono in prevendita anche in Italia in alcuni importanti distributori commerciali.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione