Smartphone Xiaomi: Amazon blocca la vendita sul proprio sito

Tommaso Lenci
23 Ott 2017

Il famoso rivenditore online Amazon ha bloccato la vendita degli smartphone Xiaomi sul proprio sito e-commerce: ecco la motivazione dell’azienda.

Smartphone Xiaomi blocco vendite su Amazon

Nonostante gli smartphone dell’azienda cinese Xiaomi negli ultimi mesi stanno iniziando a conquistare sempre più l’interesse dei consumatori internazionali, Amazon ha deciso di bloccare le vendite sul proprio sito online.

Amazon ovviamente ha bloccato la vendita degli smartphone dell’azienda cinese per una sua giusta motivazione.

Amazon blocca la vendita degli smartphone Xiaomi: ecco la motivazione

Secondo il colosso degli acquisti online molti rivenditori terzi che utilizzano la piattaforma Amazon per vendere gli smartphone Xiaomi utilizzano dei caricabatteria o degli adattatori per le prese europee non conformi agli standard di sicurezza.

Il blocco della vendita non sembra essere comunque definitivo, dato che la stessa Amazon si riserva la possibilità di sbloccare la situazione con un futuro avviso.

Va comunque detto che il blocco della vendita di questi smartphone non dipende direttamente dalla qualità costruttiva e dalla sicurezza di quest’ultimi.

Alla fine gli smartphone Xiaomi sono sicuri?

I dispositivi Xiaomi infatti non presentano problemi di sicurezza, al momento non ci sono casi in questo senso, per il consumatore.

Sembra inoltre che gli stessi caricabatteria ufficiali di Xiaomi rispettano tutte le norme comunitarie per la sicurezza per la vendita in Europa.

Il problema dipende unicamente dai rivenditori terzi che acquistano smartphone cinesi con caricabatteria orientali e poi allegano insieme al prodotto un adattatore per la presa europea.

Questi adattatori sono la causa del problema di qualità riscontrato da Amazon: sono adattatori non particolarmente ben assemblati che possono presentare problemi di sicurezza.

Quindi se acquistate uno smartphone Xiaomi e vi arriva a casa con caricabatteria con presa europea, non ci saranno problemi di sicurezza.

Se lo ricevete con caricabatteria orientale, allora è bene che vi acquistiate un adattatore di qualità (sui 10 euro) e non utilizziate quello fornito dal rivenditore che spesso sono di scarsa qualità e dal costo minimalista, dato che si trovano al prezzo di 1-2 euro.

Ovviamente potrete continuare ad acquistare i dispositivi di quest’azienda cinese tramite altri importanti rivenditori internazionali.

Lascia la tua opinione