Articoli nella categoria Software

Facebook Messenger adesso supporta le immagini in alta definizione 4K

Tommaso Lenci
22 Nov 2017

Facebook ha ufficializzato che l’applicazione di messaggistica istantanea Messenger da oggi supporterà le immagini in alta definizione 4K: iniziato il roll out in alcuni paesi.

Facebook Messenger supporto alla risoluzione 4K

Da oggi coloro che utilizzano Facebook Messenger potranno condividere con i propri contatti immagini con una definizione superiore rispetto al passato.

Se non lo sapevate già molte applicazioni di messaggistica istantanea come appunto Messenger, ma anche WhatsApp e Telegram permettono la condivisione di foto alle quali però viene applicata una forma di compressione per occupare meno spazio.

Sostanzialmente quindi le immagini che inviamo subiscono un ridimensionamento rispetto alla qualità originale quando arrivano a disposizione del destinatario.

Facebook Messenger arriva il supporto alla risoluzione 4K delle immagini

continua

Youtube si aggiorna per supportare i display più larghi dei 16:9

Tommaso Lenci
17 Nov 2017

Google ha rilasciato ufficialmente un aggiornamento per Youtube che adesso permette all’utente di adattare le dimensioni dei video nel caso in cui abbia un display in formato più largo dei 16:9.

Youtube nuova versione supporto 18:9

Lo standard per la maggior-parte dei dispositivi mobili come gli smartphone è quello di avere un display in formato 16:9, perfetto per la visualizzazione dei contenuti multimediali come foto e video.

Di recente però sul mercato stanno arrivando sempre più smartphone che utilizzano la tecnologia a tutto schermo, dato che montano display in formato 18.5:9 come i Galaxy S8 e i Galaxy Note 8, o in formato 18:9 come LG G6, LG V30, OnePlus 5T tanto per cintarne alcuni.

continua

WhatsApp i messaggi cancellati non lo sono del tutto e restano leggibili

Tommaso Lenci
17 Nov 2017

Sul Google Play Store potete scaricare varie applicazioni che possono visualizzare i messaggi cancellati prima dei 7 minuti su WhatsApp: ecco quali rischi si corrono.

WhatsApp bug messaggi cancellati

Tutti gli utilizzatori di WhatsApp, o almeno la stragrande maggioranza di loro, sanno che di recente l’applicazione di messaggistica istantanea ha introdotto la funzionalità di poter cancellare i messaggi inviati.

L’utente ha a disposizione 7 minuti, ovviamente prima che il destinatario non li abbia già letti, per cancellarli.

Ebbene sembra che questi messaggi cancellati in realtà non lo sono del tutto, dato che rimangono nel log delle notifiche dell’applicazione in questione memorizzato sul telefono

WhatsApp e il “trucchetto” per visualizzare i messaggi cancellati

continua

Amazon Prime Video potrebbe diventare gratis con la pubblicità: i rumors

Tommaso Lenci
14 Nov 2017

Secondo recenti rumors Amazon Prime Video potrebbe diventare gratuito con una versione basata sulla pubblicità: ecco i recenti dettagli svelati dal web.

Amazon Prime Video gratis

Molti di voi conoscono il servizio Prime di Amazon, quel servizio che costa 19.99 euro ogni hanno e vi permette di godere di particolari benefici nelle spedizioni (tempi più brevi), offerte in anticipo rispetto ai non abbonati e altri servizi minori.

Tra questi troviamo pure il servizio di streaming di contenuti multimediali Amazon Prime Video che non ha nessun costo per l’utente che è già iscritto al servizio Prime.

Amazon Prime video diventerà gratis con la pubblicità? I Rumors

continua

Google Files Go ora si può scaricare sul Play Store in versione beta: il link

Tommaso Lenci
9 Nov 2017

Disponibile sul Play Store il nuovo Google Files Go in versione beta, il file manager ufficiale del sistema operativo Android: ecco il link per il download.

Google Files Go sul Play Store

Un paio di giorni fa vi avevamo parlato del fatto che Google stesse sviluppando un file manager ufficiale per il suo sistema operativo mobile Android.

Questo file manager prende il nome di Files Go ed oggi è finalmente disponibile in via ufficiale sul Play Store in versione Beta.

continua

Google Files Go il gestore file ufficiale di android in arrivo? Il file Apk per provarlo

Tommaso Lenci
7 Nov 2017

Rilasciato per un tempo piuttosto breve sul Play Store il gestore di file chiamato Google Files Go; per chi lo volesse provare ecco il link per il file APK.

Google Files Go: il gestore file ufficiale di Android

Tutti voi sapete già che nella versione stock di Android non c’è un gestore di file, o meglio dire un file manager che vi permette di installare file apk, copiare e incollare contenuto, condividere file, avere un quadro generale su dove trovare certi file.

Tutti coloro che acquistano uno smartphone Google, un Nexus o Pixel, devono scaricarsi un gestore di file terzi, mentre se acquistano un dispositivo mobile di un altro produttore possono eventualmente utilizzare il file manager installato sul terminale.

Ebbene sembra che in tempi non particolarmente lunghi Google lancerà il suo gestore di file ufficiale, che sulla carta sarà precariato su tutte le versioni più recenti di Android.

Questo gestore file prende il nome di Files Go e può essere scaricare in formato APK da questo link; non è più possibile scaricarlo dal Play Store perché il link è stato rimosso.

continua

WhatsApp: oltre 1 milione hanno installato una app fasulla sul Google Play Store

Tommaso Lenci
4 Nov 2017

Oltre 1 milione di utenti hanno installato una fake App di WhatsApp direttamente dal Google Play Store: l’app è stata rimossa. Cosa rischiano gli utenti coinvolti?

WhatsApp Fake: app fasulla sul Google Play Store

Un’applicazione falsa che riprendeva il nome ufficiale di WhatsApp è stata installata da più di un milione di utenti direttamente dal Google Play Store, prima che fosse individuata ed eliminata da quest’ultimo.

Google ha sospeso lo sviluppatore per aver violato le regole e le politiche del Play Store, ma sfortunatamente un buon numero di persone è stata ingannata.

WhatsApp: applicazione fasulla rimossa dal Google Play Store

continua

WhatsApp is Down: l’App non funziona più in Italia (e in altre parti del mondo)

Tommaso Lenci
3 Nov 2017

Arrivano migliaia di segnalazioni in Italia, ma anche all’estero, che WhatsApp ha smesso di funzionare: ecco le ultime novità sulla situazione.

WhatsApp Down: problemi 3 novembre 2017

Questa volta non è colpa del vostro operatore telefonico con segnale LTE 4G assente o del segnale Wifi ballerino: questa volta è proprio WhatsApp che sfortunatamente sembra essere in tilt da qualche ora.

Il famoso sito italiano di segnalazioni guasti Downdetector.it è stato infatti inondato da un’enorme numero di segnalazioni da questa mattina.

WhatsApp è Down: problemi di connettività in tutta Italia

continua

Samsung Internet 6.2: disponibile per tutti gli smartphone Android (aggiornato alla 7.0)

Tommaso Lenci
31 Ott 2017

Samsung Internet 6.2, il browser mobile dell’azienda coreana, da oggi è ufficialmente disponibile al download per tutti i dispositivi Android e non solo per i Galaxy, Pixel o Nexus (articolo aggiornato con file APK versione 7.0)

Samsung Internet per smartphone Android

 

A tre mesi dal rilascio della versione beta 6.0 di Samsung Internet, il browser mobile alternativo a Chrome e Firefox su Android, abbiamo la notizia ufficiale che da poche ore è uscita la versione finale 6.2.

Samsung Internet 6.2 adesso è compatibile con tutti gli smartphone basati almeno sul sistema operativo Android Lollipop 5.0.

Samsung Internet 6.2 adesso è per tutti: le novità

continua

Chrome 62 disponibile per Android: importante patch di sicurezza

Tommaso Lenci
30 Ott 2017

Google rilascia l’aggiornamento Chrome 62 per smartphone Android dopo averlo rilasciato per dispositivi Desktop: aggiunta un importante patch di sicurezza.

Chrome 62 novità

Dopo un periodo breve di beta testing Google ha rilasciato sul Google Play Store l’ultima versione del suo browser per dispositivi mobili Chrome 62.

Il nuovo browser aumenta sensibilmente il livello di sicurezza, grazie ad una patch che copre un importante falla sulle connessioni Wifi, e alcuni cambiamenti dal punto di vista del design in stile Android.

Chrome 62: ecco le novità sulla sicurezza e sull’estetica introdotte da Google

continua