Un valida alternativa gratuita a iTunes Match: Google Play

Silvia
12 Mag 2014

Google Play

iTunes Match è la soluzione di Apple per lo streaming musicale basato sul cloud, è stato introdotto nel 2011 ed è a pagamento, 24,99 € all’anno per la precisione . Al di là delle prestazioni a volte altalenanti, iTunes Match rappresenta un ottima soluzione per chi ha un’ampia raccolta musicale e vuole ascoltare su ogni dispositivo in ogni dove, ma non è l’unico. Dopo 2 anni che ho pagato questo servizio ho deciso di risparmiare i 24 euro annuali, come? Il mio consiglio è Google Play. Vediamo cosa differenzia i due servizi:

 

Cosa Offrono

Sia iTunes Match che Google Play permettono di scansire e caricare la proprio libreria musicale nel cloud, senza caricare l’mp3 fisico ma grazie al tag del file i sistemi riconosceranno il brano, questo per evitare lunghissime attese per caricare file pesanti.
Entrambi i sistemi permettono di riprodurre la vostra libreria su tutti i dispositivi PC, Mac, Tablet Smartphones. iTunes è ovviamente nativo nei dispostivi iOS, ed è meglio implementato nel sistema. Google è nativo nei dispositivi Android ed entrambi permettono di scaricare i brani sui dispositivi.

Perché scegliere Google Play

Una differenza fondamentale è il fatto che la versione gratuita di Google Play consente di caricare l’intera libreria musicale (limite di 20,000 tracce), di scaricare i brani, di averli su i dispositivi e di ascoltarli via browser ovunque ci troviamo, cosa che iTunes Match offre al costo di 24,99 € all’ anno. I limiti della versione gratuita di Google Play sono i già citati 20,000 brani massimi da caricare, non è possibile creare una radio personalizzata con tutti i brani e gli artisti che desideri, non è possibile ascoltare la radio con skip illimitati e non è possibile avere consigli musicali basati sugli artisti che ascoltiamo frequentemente, un po’ come funziona per Genius di iTunes.

Google Play

Conclusioni

Per chi possiede un iPhone c’è l’applicazione ufficiale di Google per utilizzare Google Play Music, per iPad purtroppo ad oggi non è stata ancora sviluppata, ma ci sono alternative free e a pagamento da non sottovalutare. Concludendo credo che Google Play Music è l’unica vera alternativa a iTunes Match e per di più la versione standard che è quella gratuita, offre quasi gli stessi servizi di iTunes Match che è a pagamento.


Lascia la tua opinione