Vendite Smartphone Q1 2017: Samsung in vetta distanzia Apple e Huawei

Tommaso Lenci
12 Apr 2017

Trendforce svela i propri dati di mercato per il primo trimestre 2017: Samsung torna in vetta distanziando Apple e l’azienda cinese Huawei.

Samsung, Apple, Huawei vendite smartphone 2017

Nel primo trimestre del 2017 Samsung torna a macinare vendite e riconquista il trono di primo produttore mondiale di smartphone sorpassando Apple che l’aveva spodestata nelle vendite dell’ultimo trimestre 2016.

Rimane presente ancora nel gruppo dei primi tre anche Huawei, che rispetto all’ultimo trimestre 2016 con il primo trimestre 2017 mantiene sostanzialmente le proprie quote di mercato.

Samsung re del mercato nel primo trimestre 2017: le percentuali

Se andiamo a vedere i dati forniti dalla società di analisi di mercato Trendforce, Samsung nel primo trimestre 2017 ottiene una quota di mercato pari al 26.1% del totale delle vendite, un passo in avanti decisivo rispetto alla quota del 18.5% dell’ultimo trimestre 2016.

Sembra che Samsung sia riuscita a portare via una buona fetta di mercato proprio ad Apple, dato che quest’ultima nel primo trimestre 2017 ha una quota pari al 16.9% ben più bassa rispetto a quella registrata nell’ultimo trimestre 2016 con il 20.3%.

Il terzo produttore mondiale rimane ancora Huawei che mantiene, come già detto, la propria quota di mercato praticamente invariata: nell’ultimo trimestre 2016 raggiungeva il 11.3%, mentre nel primo trimestre 2017 si asseta sul 11.4%.

Huawei è ancora il principale produttore di smartphone cinesi

Se Samsung torna ad essere il primo produttore mondiale nel primo trimestre 2017, Huawei rimane il produttore Cinese più importante.

Infatti Huawei detiene nel primo trimestre 2017 il 24.7% del totale degli smartphone venduti dai produttori cinesi, distanziando Oppo al 17.6%, Vivo al 13.4%, Xiaomi al 8.1% e poi ZTE al 7.8%.

Bisognerà vedere se la tendenza del mercato per il secondo trimestre 2017 rimarrà la stessa o cambierà ulteriormente a favore di Samsung data l’uscita dei nuovi Galaxy S8 e S8+; forse anche Huawei potrebbe catturare più clienti dato che sono usciti i nuovi Huawei P10, mentre per Apple potrebbe essere un ulteriore trimestre con vendite non all’altezza delle aspettative.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione