Vodafone: ecco la data del ritorno alla fatturazione mensile per gli abbonamenti

Tommaso Lenci
4 Dic 2017

Arriva il comunicato ufficiale su quando Vodafone tornerà alla fatturazione mensile da quella ogni 28 giorni almeno per gli abbonamenti.

Vodafone e fatturazione ogni 28 giorni

A pochi giorni dall’approvazione in parlamento della nuova legge che mette definitivamente al bando la fatturazione ogni 28 giorni per gli operatori mobili, arriva un altro comunicato ufficiale da parte di Vodafone in merito alla questione.

Già in passato lo storico operatore rosso aveva dimostrato la seria intenzione di terminare la fatturazione ogni 4 settimane prima dell’approvazione della legge, ed oggi ne arriva la conferma ufficiale.

Vodafone ecco quando tornerà la fatturazione mensile: il comunicato ufficiale

Secondo quanto fatto trapelare dall’account ufficiale Twitter di Vodafone Italia, l’operatore rosso entro il 15 dicembre 2017 terminerà la fatturazione ogni 28 giorni almeno per quanto riguarda gli abbonamenti.

Quindi I servizi in abbonamento entro tale data ritorneranno alla fatturazione mensile, anche se non sappiamo come avverranno le rimodulazioni.

Gli operatori telefonici, secondo la legge approvata giovedì 30 novembre 2017 di conversione del 16 ottobre 2017 n. 148, avranno tempo 120 giorni per adeguarsi.

In caso contrario ricordiamo che gli operatori telefonici dovranno sostenere penali sia nei confronti dell’autorità garante che nei confronti dei consumatori.

Nel caso in cui l’operatore non rispetti la legge, quest’ultimo dovrà accreditare un rimborso una tantum di 50 euro per ogni singolo cliente e pagare ulteriori 1 euro ogni giorno di ritardo dalla scadenza prefissata.

Molto probabilmente Vodafone entro il 15 dicembre rimodulerà i servizi in abbonamento che riguardano la telefonia fissa (ADSL e Fibra) o mobile + fisso alla fatturazione ogni 30 giorni.

Per servizi ricaricabili per telefonia mobile, non sappiamo ancora quali sono i cambiamenti e le tempistiche in atto da parte dell’operatore rosso.

Lascia la tua opinione