WhatsApp altra truffa in agguato: attenzione a questo buono regalo

Tommaso Lenci
6 Mag 2017

Arrivano segnalazioni che su WhatsApp si sta diffondendo un altra truffa riguardante un buono regalo del valore di 150 euro: i dettagli.

WhatsApp Truffa EuroSpin

Se ne siete a conoscenza oppure no, vi segnalo che da qualche giorni arrivano molti feedback da utenti WhatsApp che sull’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo sta circolando un nuovo messaggio truffa.

Torna la truffa EuroSpin su WhatsApp: attenzione!

La truffa è un messaggio promozionale camuffato, ovviamente non vero, che vi invita a cliccare su un link per ottenere un buono regalo del valore di 150 euro da poter spendere nella catena commerciale EuroSpin.

Ovviamente il link non va cliccato perché non otterrete nessun buono regalo di 150 euro, Eurospin non ha mai attivato una promozione del genere, e verrete reindirizzati su potenziali siti pericolosi.

Questi siti potranno chiedervi di compilare un questionario, con lo scopo principale di carpire le vostre informazioni personali ed eventualmente rubarvi dati sensibili per l’accesso a siti personali, conti correnti o cose del genere: evitate quindi in qualsiasi maniera di rispondere.

Sfortunatamente questo messaggio promozionale falso utilizza pure il metodo della catena di Sant’Antonio, dato che vi invita a inviare lo stesso messaggio promozionale ai vostri amici: facendo ciò il link truffa vi farà iscrivere (se non avete blocchi preventivi sulla sim telefonica) a qualche servizio mobile a pagamento, che potrebbe “rubarvi” tutto il vostro credito.

Per chiarezza vi trascriviamo il messaggio di questa nuova truffa su WhatsApp:

Appena preso!!! Un buono Spesa di Eurospin ❤❤
⇨ http://eurospin.com-gratis.xyz

Consigliamo a tutti coloro che hanno letto questo articolo di comunicare la truffa ai vostri amici o conoscenti, in modo da tutelarli da questo potenziale ricatto informatico.

Truffe su WhatsApp come evitare di cascarci

Non è certo la prima volta che WhatsApp e altre applicazioni di messaggistica istantanea, sono oggetto di truffe con messaggi promozionali falsi.

L’importante per evitare di finire in queste trappole informatiche è di leggere bene e non fidarsi al primo sguardo di queste promozioni fin troppo vantaggiose.

La prima cosa da fare è infatti controllare se il messaggio è scritto in un italiano fluente e non abbozzato, o presenta parti in altre lingue; la seconda verificare magari tramite internet se su forum, siti web si parla di un messaggio simile potenzialmente pericoloso; terzo, potete cercare informazioni sul sito ufficiale dello sponsor; quarto chiedere consiglio ad amici o parenti.

Lascia la tua opinione