WhatsApp Android: in arrivo due novità per i messaggi già inviati ma non letti

Tommaso Lenci
26 Gen 2017

Svelate un paio di nuove funzioni per i messaggi inviati ma non letti sviluppate su WhatsApp Beta che presto potrebbero arrivare pure nell’app finale.

WhatsApp Beta nuove funzioni

Due nuove funzioni sono prossime ad arrivare, o almeno lo si spera, sull’applicazione di messaggistica istantanea per dispositivi mobili più famosa al mondo: WhatsApp.

Le nuove funzionalità sono state svelate tramite uno Screenshot ripreso da uno smartphone mentre sta utilizzando una versione beta di WhatsApp.

In arrivo due nuove funzionalità per WhatsApp? I dettagli

La prima funzionalità si chiama “recall” e permetterebbe all’utente di poter revocare, quindi cancellare, un messaggio precedentemente inviato ma che non è stato ancora letto dal destinatario.

Per esempio avete bevuto troppo una sera e sfortunatamente vi è scappato di dire qualcosa di troppo tramite WhatsApp ad una persona; ebbene se il destinatario non ha ancora letto il messaggio siete fortunati e potete cancellare/revocare il messaggio senza provocare danni alle vostre relazioni personali.

L’altra funzione è chiamata “edit” e permette all’utente di poter modificare il messaggio precedentemente inviato, sempre se quest’ultimo non è stato ancora letto dal destinatario.

Quest’ultime funzioni sono già presenti in un’applicazione di messaggistica istantanea concorrente a WhatsApp: stiamo parlando di Telegram.

Non si stratta quindi di novità assolute, ma sicuramente WhatsApp se vuole rimanere la chat più utilizzata nel campo degli smartphone deve ovviamente adeguarsi e aggiornarsi costantemente.

Per adesso queste nuove funzioni sono state inserite in una recente beta dell’applicazione, ma sono ancora entrambe disattivate internamente e quindi gli utenti comuni al momento non possono ancora accedervi.

Non si sa quando e se lo staff del software deciderà di applicare questi cambiamenti, è probabile che ciò accada ma non possiamo darvi una data certa per questo.

Lascia la tua opinione