WhatsApp si aggiorna: aggiunti video e immagini nello stato

Tommaso Lenci
20 Feb 2017

WhatsApp oggi ufficializza un nuovo aggiornamento software che gli permette di cambiare lo stato aggiungendo pure video e immagini.

WhatsApp aggiornamento nuovo stato

La più famosa applicazione di messaggistica per dispositivi mobili, WhatsApp è in costante aggiornamento, lo conferma il recente aggiornamento che è stato distribuito ufficialmente giusto poche ore fa.

L’applicazione come molti di voi sapranno già è uscita sul mercato nel lontano 2009 e aveva l’obbiettivo basilare di permettere alle persone di rimanere in contatto ovunque fossero tramite semplici messaggi di testo.

Ovviamente come tutte le applicazioni di messaggistica istantanea è importante far conoscere lo stato della propria situazione, ovvero far conoscere a gli altri se siamo liberi, occupati perché a casa, al lavoro, al cinema eccetera.

Lo stato fin dal 2009 era una funzione già presente su WhatsApp ma era piuttosto semplice: si poteva impostare uno stato predeterminato direttamente dall’App o personalizzarlo con un proprio messaggio di testo.

WhatsApp: arriva il nuovo stato con immagini e video

Gli ingegneri informatici dell’applicazione poco prima dell’ottavo compleanno di WhatsApp, in data 24 febbraio 2017, hanno finalmente confermato l’arrivo dell’aggiornamento della funzione stato.

Dal 24 febbraio 2017 infatti gli utenti potranno personalizzare il proprio stato aggiungendo oltre che messaggi di testo, anche immagini e addirittura video.

I video e le immagini che condividerete sul vostro stato sono protetti dalla crittografie end-to-end, quindi i video o le immagini aggiunte spariranno dopo un certo periodo di tempo per la vostra privacy.

Fra qualche giorno quindi anche il vostro stato su WhatsApp rispecchierà la vostra personalità, dato che ognuno di voi potrà plasmarlo secondo la propria fantasia e il suo modo d’essere.

Questo passaggio è la naturale evoluzione delle applicazione di messaggistica istantanea che oggi non sono più semplici chat dove inviare messaggi di testo ma condividere immagini animate, video, file audio e quant’altro.

Se avete una vecchia versione installata sul vostro smartphone Android o sul vostro iPhone, controllate la presenza di nuovi aggiornamenti in data 24 febbraio 2017, dato che il nuovo stato funzionerà solo con l’ultima versione disponibile.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione