Xiaomi Gemini con SoC Snapdragon 820 compare su Geekbench

Jessica Bolognini
12 Nov 2015


Xiaomi è pronta per lanciare sul mercato il suo nuovo smartphone che presenta il codice ‘Xiaomi Gemini‘, il futuro sostituto dell’attuale Mi 5. Proprio in questi ultimi giorni è comparso all’interno di Geekbench 3 ed ha destato molto interesse viste le sue caratteristiche tecniche.

Xiaomi Gemini compare su Geekbench

Il nuovo Xiaomi Gemini presenta un processore Qualcomm Snapdragon 820, una RAM da 3 GB e l’ultimo sistema operativo Android 6.0 Mashmallow. Il debutto su Geekbench ci ha permesso di dare uno sguardo più approfondito in proposito e soprattutto vedere le potenzialità del nuovo Snapdragon 820. L’ultima CPU di Qualcomm dispone di 4 core Kryo che ottiene nel single core con un punteggio di 2140/2162 punti mentre nel multi-core di 4762/5116 punti. I risultati ottenuti si somigliano moltissimo a quelli dell’odierno Exynos 7420 octa core che ha raggiunto ben 5000 punti.

 

Per quanto riguarda la scheda video troviamo l’innovativa Adreno 530 (ottimizzata del + 40% rispetto all’attuale Adreno 430 integrata all’interno della CPU Qualcomm Snapdragon 810). Insomma tutte queste novità rendono ancora più interessante il nuovo Xiaomi Gemini! Sicuramente questo nuovo smartphone si andrà ad assestare nella fascia alta di mercato e potrebbe avere un rapporto qualità/prezzo molto interessanti.

Entro la fine dell’anno riusciremo ad avere maggiori novità riguardo allo Xiaomi Gemini quindi attendiamo le prossime settimane per saperne di più. Di seguito ecco i risultati ottenuti su Geekbench:

 

Xiaomi Gemini compare su Geekbench

 

Xiaomi Gemini compare su Geekbench

 

 

Lascia la tua opinione