Xiaomi Mi 6 e Mi 6 Plus svelate le specifiche hardware: le differenze

Tommaso Lenci
25 Mar 2017

Svelate le presunte caratteristiche hardware dei prossimi Xiaomi Mi 6 e Mi 6 Plus: ecco quali sono le differenze tra i due prodotti.

Xiaomi MI 6 e Mi 6 Plus caratteristiche hardware

Giusto ieri dalla Cina era trapelata l’informazione che i prossimi top di gamma Xiaomi MI 6 e la sua variante Mi 6 Plus saranno presentati una settimana, o al massimo due, dopo l’annuncio ufficiale del Galaxy S8 previsto per il 29 marzo 2017.

Oltre alla data dell’annuncio che dovrebbe essere prevista tra 11 e il 16 aprile 2017, un informatore aveva fornito dettagli sul prezzo di vendita a seconda delle varianti sia del modello Mi 6 che di quello Mi 6 Plus (link per dettagli a fine articolo).

Oggi arrivano ulteriori informazioni, che questa volta riguardano il comparto hardware dei due dispositivi e sono piuttosto dettagliate.

Xiaomi MI 6 e Mi 6 Plus: le differenze nelle specifiche hardware

Tra il modello Xiaomi Mi 6 e Mi 6 Plus ci saranno alcune sostanziali differenze, che potete capire andando ad elencare i principali componenti hardware di entrambi i dispositivi.

Display

Xiaomi Mi 6 si presenterà al grande pubblico con un display da 5.15 pollici di diagonale e risoluzione FHD 1920 x 1080 pixel, mentre la variante Mi 6 Plus avrà un display più grande da 5.7 pollici di diagonale ma sempre con la stessa risoluzione FHD.

Chipset e memorie

Entrambi i dispositivi dovrebbero utilizzare il chipset Snapdragon 835, un octa-core a 64bit con CPU funzionanti alla frequenza massima di 2.45 Ghz e GPU Adreno 540.

Per quanto riguarda la memoria ram Mi 6 avrà una versione con 4/6GB di memoria ram DDR4 e 32/64/128GB di memoria interna UFS 2.0, mentre Mi Plus avrà almeno 6GB di ram DDR4 (dovrebbe essere prevista una versione premium con 8GB di ram) e 64/128GB di memoria interna sempre UFS 2.0 (forse anche una versione premium con 256GB).

Multimedialità

Il comparto multimediale è quello che denota la differenza sostanziale tra la versione normale e quella plus.

Xiaomi MI 6 utilizza infatti una fotocamera posteriore da 19 megapixel sviluppata e progettata da Sony con sensore IMX400 e grandezza lenti 1/2.3.

Xiaomi MI 6 Plus invece avrà una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel con sensore Sony IMX362: le due fotocamere sulla carta dovrebbero lavorare contemporaneamente.

La fotocamera anteriore dedicata ai selfie e alla video chiamate per entrambi i dispositivi sarà un sensore da 8 megapixel con tecnologia Ultrapixel (quella di HTC?).

Connettività e batteria

A livello di connettività Mi 6 supporta TD-LTE e LTE-FDD, mentre Mi 6 Plus solo LTE-FDD con frequenza bande praticamente identiche; supporto pieno pure al Dual SIM.

Xiaomi MI 6 viene alimentato da una batteria interna da 3200 mAh, mentre la variante Plus con display più grande avrà a disposizione una batteria interna da ben 4500 mAh.

Sistema operativo

Altra differenza tra i due dispositivi è il sistema operativo: Mi 6 pare che sarà commercializzato sul mercato con ancora Android Marshmallo 6.0.1 e interfaccia personalizzata MIUI 8.0, mentre Mi 6 Plus sempre con interfaccia MIUI 8.0 ma basata su Android Nougat 7.0.

Ancora sconosciute le dimensioni del prodotto, che saranno sicuramente più importanti per il modello Plus che ha un display più grande, ma cornici decisamente sottili ai bordi.

Per avere un quadro sui prezzi in Cina sia del modello Xiaomi MI 6 che del Mi 6 Plus, potete leggere il nostro precedente articolo.

Lascia la tua opinione