Abilitare videochiamate WhatsApp, guida per Android e iPhone

Silvia
2 Ago 2016

Premessa: la guida si riferisce a dispositivi Android con Root e iPhone con jailbreak (per iPhone il link per scaricare l’applicazione non è ancora valido, ma è in fase di aggiornamento) tutti gli altri dispositivi che non sono stati modificati non potranno beneficiare delle videochiamate.

videochiamate whatsapp

Qualche mese fa è arrivata la voce sull’intenzione del team di sviluppo di WhatsApp di integrare le videochiamate nella famosa applicazione di messaggistica istantanea per dare un distacco netto dalle altre applicazioni della concorrenza, incluso Skype. Come ogni sviluppo che si rispetti, ci vogliono ore di programmazione per permettere alla nuova feautures di fare il suo debutto ed accontentare tutti gli utenti con buone prestazioni.

Il momento dell’introduzione ufficiale delle videochiamate sembra essere quasi alle porte, tanto vicino che in una versione beta di WhatsApp destinata ai beta tester, il blocco di codice che rende possibile questa funzione è già pronto e basta modificare qualche stringa per attivarle subito, vediamo come fare:

Abilitare videochiamate WhatsApp su Android e iPhone

Utenti Android requisiti

  • Dispositivo Android con Root
  • WhatsApp beta 2.16.213 Download
  • Un root Explorer Download Solid Explorer
  1. Dopo aver scaricato il root Explorer è necessario modificare il file

com.whatsapp_preferences.xml in /data/data/com.whatsapp/shared_prefs

2. Aprire il file ed aggiungere dentro i tag <map>”inserisci-qui-le-stringhe</map> le seguenti righe di codice:

<boolean name=”group_invites” value=”true” />
<boolean name=”video_call” value=”true” />
<boolean name=”video_calling” value=”true” />
<boolean name=”two_factor_auth” value=”true” />

3. Al termine forzare la chiusura dell’applicazione o riavviare il dispositivo per rendere effettive le modifiche

4. Dopo il riavvio aprire WhatsApp, troverete la modalità di autenticazione in due fattori e la possibilità di eseguire le videochiamate fra contatti inviando il link di attivazione ad un gruppo

WhatsApp videochiamate

Foto di tuttoxandroid.com

Videochiamate WhatsApp su iPhone:

    • Un dispositivo con Jailbreak e Cydia installato
    • Un File Explorer come iFile o Filza reperibile in Cydia
  1. Avviare Cydia
  2. Aggiungere la fonte http://cydia.angelxwind.net/
  3. Installare il pacchetto “AppSync Unified”
  4. Attendere il riavvio del dispositivo

ATTENZIONE! Il link di seguito porta alla versione beta precedente di WhatsApp per iPhone, siamo in attesa che venga caricata la nuova versione sul server prima di fare riferimento ad una fonte alternativa, pertanto questa guida rimane in costante aggiornamento!

5. Cliccare sul seguente link direttamente dal dispositivo per scaricare ed installare la versione beta 2.16.213 https://dev2.whatsapp.net/ios/WhatsApp/

6. Segui le istruzioni per completare l’installazione

7. Al termine dell’installazione avviare iFile o Filza e raggiungere il file

com.whatsapp_preferences.xml in /data/data/com.whatsapp/shared_prefs

8. Aprire il file ed aggiungere dentro i tag <map>”inserisci-qui-le-stringhe</map> le seguenti righe di codice:

<boolean name=”group_invites” value=”true” />
<boolean name=”video_call” value=”true” />
<boolean name=”video_calling” value=”true” />
<boolean name=”two_factor_auth” value=”true” />

Creare un gruppo e procedere all’invio del link per l’attivazione delle videochiamate come sopra.

Siete riusciti ad abilitare la nuova funzione di videochiamata in WhatsApp? fatecelo sapere nei commenti!

Fonte & Fonte

Lascia la tua opinione