Aggiornamento iOS 9.2.1 per risolvere l’errore 53, come installarlo

Silvia
19 Feb 2016

Apple nella tarda serata di ieri ha rilasciato un nuovo aggiornamento per i dispositivi iOS che ha il compito di risolvere il famoso errore 53, l’errore di sicurezza che compare quando un dispositivo viene riparato da operatori di terze parti non Apple.

Errore_53_Apple

 

L’aggiornamento a iOS 9.2.1 non presenta altre introduzioni e novità se non quella di risolvere il problema legato alle riparazioni, come anche indicato dalle note di rilascio che accompagnano l’update

iOS 9.2.1

“Alcuni clienti dispositivi visualizzano il messaggio ‘Collega a iTunes’ dopo aver tentato un aggiornamento iOS o un ripristino da iTunes su Mac o PC. Questo segnala l’errore 53 in iTunes e compare quando un dispositivo non supera un test di sicurezza. Questo test è stato progettato per verificare se il touch ID funziona correttamente prima che il dispositivo esca dalla fabbrica. Oggi, Apple ha rilasciato un aggiornamento software che consente ai clienti che hanno incontrato questo messaggio di errore per ripristinare correttamente il loro dispositivo utilizzando iTunes su un Mac o un PC. Ci scusiamo per il disagio, questo è stato progettato per essere un test in fabbrica e non aveva lo scopo di influenzare i clienti. i clienti che hanno pagato per una riparazione fuori garanzia del proprio dispositivo, in base a questo problema dovrebbero contattare AppleCare per avere diritto ad un rimborso “.

Dunque l’intenzione di Apple non era quella di penalizzare i riparatori indipendenti in quanto non era neanche a conoscenza della questione prima di numerose segnalazioni.

L’aggiornamento a iOS 9.2.1 non è stato distribuito via OTA (Over The Air) a tutti gli utenti iOS, per questo in molti si domandano come mai non sono riusciti ad aggiornare, la risposta è semplice, Apple ha progettato questo particolare aggiornamento solo per gli utenti interessati, che desiderano riparte il dispositivo o che già lo hanno fatto, per evitare la comparsa errore 53 durante i futuri aggiornamenti o ripristini.

Chi lo desidera può tranquillamente installare iOS 9.2.1 su iPhone 6, 6S, 6 Plus, 6s Plus, Mini iPad 3, iPad Mini 4, iPad Air 2, e iPad Pro collegando il dispositivo al Mac o PC e scaricarlo tramite iTunes, mentre chi ha già incontrato l’errore 53 e non sa come risolverlo, Apple ha messo a disposizione una pagina di supporto con le istruzioni e i passaggi da seguire prima di ricorrere all’assistenza tecnica Apple.

Lascia la tua opinione