Aggiornamento WhatsApp, risolto il bug che riempie la memoria e lo spazio di archiviazione

Silvia
4 Mar 2016

Aggiornamento_WhatsApp

A qualche giorno di distanza dall’ultimo rilascio da parte degli sviluppatori di WhatsApp, giunge un nuovo update per gli utenti iOS che ha il compito di correggere un importante bug di salvataggio che ostruisce lo spazio di archiviazione e la memoria dei dispositivi causando un sensibile rallentamento.

Con questo aggiornamento WhatsApp che giunge alla versione 2.12.15 non viene corretta solo la questione relativa alla memoria ma anche risolto un problema che impediva la corretta visualizzazione dell’ultimo messaggio inviato nella finestra di chat.

Aggiornamento WhatsApp 2.12.15

Di seguito le note di rilascio che accompagnano l’aggiornamento

• Risolti alcuni crash e un problema per il quale veniva usato molto spazio di archiviazione su alcuni cellulari
• È ora possibile inviare e ricevere file PDF. Puoi scegliere di inviare file PDF da altre applicazioni installate sul telefono, come iCloud Drive, Google Drive, Dropbox, o Microsoft OneDrive. (iOS 8+)
• Design migliorato per la navigazione di foto e video.
• È ora possibile condividere foto o video da altre applicazioni installate sul telefono, come Google Drive, Dropbox, o Microsoft OneDrive. Quando apri “Libreria Foto/Video”, basta toccare “Scegli da un’altra app…”.
• Scegli tra una varietà di colori solidi come sfondo delle chat.
• Zoom durante la riproduzione dei video.

L’aggiornamento di WhatsApp è disponibile gratis per iOS dalla sezione dedicata agli aggiornamenti di App Store o cliccando direttamente qui con il dispositivo.

Lascia la tua opinione