Android Oreo supera il 12%: finalmente la diffusione a luglio fa un passo in avanti

Tommaso Lenci
24 Lug 2018

Google rilascia il resoconto mensile a luglio 2018 sui dati della diffusione delle varie versioni del suo sistema operativo mobile: finalmente Android Oreo supera il 12% con un discreto passo in avanti.

Android Oreo diffusione luglio 2018

Nonostante Google ci abbia abituati a rilasciare statistiche mensili sull’andamento della diffusione delle varie versioni del suo sistema operativo mobile Android, sono passate circa 11 settimane dal suo ultimo resoconto.

Infatti l’ultimo report statistico è avvenuto a maggio 2018, ma oggi a luglio 2018 finalmente il colosso americano ha aggiornato i dati, evidenziando finalmente un discreto passo in avanti della versione Android Oreo.

Android Oreo 8.x: aumenta discretamente la diffusione sugli smartphone a luglio 2018

Se a maggio 2018 Android Oreo 8.x (8.0 + 8.1) non superava la soglia del 6% ( 4.9 + 0.8% rispettivamente) a luglio 2018 dopo circa 11 settimane la situazione è sicuramente migliorata.

Pare infatti che Oreo abbia raggiunto una quota complessiva del 12.1%, di cui il 10.1% vanno alla versione 8.0 e il 2.0% alla versione 8.1.

Sicuramente i recenti aggiornamenti di molti dispositivi da parte dei produttori, i nuovi smartphone usciti a marzo-aprile 2018 hanno aiutato sensibilmente a migliorare la diffusione di questa versione software.

Android Oreo però sfortunatamente non ha migliorato sensibilmente la sua diffusione rispetto a quanto accadde 1 anno fa con Android Nougat 7.x nello stesso periodo di tempo.

Infatti Nougat lo scorso anno nello stesso periodo di tempo ottenne una diffusione globale del 11.7%, mentre Android Oreo ha fatto poco meglio con il 12.1%.

Ci si aspetta però che grazie al progetto Treble di Google la diffusione di Android P superi questi valori molto facilmente, grazie agli aggiornamenti più veloci di tutti i futuri e presenti smartphone con Android Oreo 8.0 e compatibili con quest’ultima evoluzione software.

Per quanto riguarda i restanti dati statistici, Android Nougat 7.x si conferma il sistema operativo mobile di Google più diffuso sui dispositivi mobili di tutto il mondo, con una quota percentuale del 30.8% (in calo)

Segue Android Marshmallow 6.0.x con una quota del 23.5% (in calo), Android Lollipop 5.x con il 20.4% (in calo), Android KitKat 4.4.x con il 9.1% (in calo) e Android Jelly Bean 4.x con il 3.6% (anche questo dato in calo).

Calano pure Android 4.0.x ICS e Android 2.x Gingebread con una quota complessiva dello 0.4%

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione