Apple iOS 10 ecco il nuovo Lockscreen: le novità introdotte

Tommaso Lenci
13 Giu 2016

Apple mostra al WWDC 2016 le nuove funzionalità di iOS 10: ecco il nuovo Lockscreen completamente rinnovato con tante novità.

iOS 10 nuovo Lockscreen

Apple sta ancora presentando in questi minuti (ora 20.36 italiane) le novità che saranno introdotte con la nuova versione software iOS 10 per iPhone, iPad e iPod Touch compatibili; tra le novità più interessanti troviamo il nuovo Lockscreen migliorato e aggiornato in molti punti.

Apple iOS 10: ecco le funzionalità del nuovo Lockscreen

L’attenzione dell’azienda di Cupertino con iOS 10 si è incentrata già all’inizio dell’interazione tra utente e smartphone, ovvero quando si prende in mano il telefonino e si presenta la schermata di blocco o il Lockscreen.

Con iOS 10 quando prendete in mano il vostro iPhone non dovrete più obbligatamente premere il tasto di sblocco per mostrare il Lockscreen: con la nuova funzione “Raise to Wake” l’iPhone si sbloccherà automaticamente appena lo prendete in mano, mostrando il Lockscreen e tutte le sue informazioni.

Il Lockscreen adesso permette di visualizzare molte informazioni (notifiche) e widgets: Apple ha infatti ascoltato le richieste dei propri utenti che adesso potranno sfruttare la tecnologia 3D Touch per aprire notifiche espandibili e attivare direttamente da Lockscreen più opzioni.

Per esempio grazie al 3D Touch l’interattività delle notifiche raggiunge la massima espressione, con la possibilità di risposte veloce a messaggi direttamente dal lockscreen.

Altra novità, sicuramente non meno importante, di iOS 10 sul Lockscren è l’introduzione delle nuove gesture quick slide: con uno scorrimento verso destra si potrà infatti attivare rapidamente l’applicazione camera per poter scattare una foto o registrare velocemente un video.

Facendo uno slide dall’altra parte (sinistra) si aprirà la pagina dei widgets, pagina che può essere composta da un widget che la occupa interamente, o da più widgets più piccoli che comunque potranno essere ridimensionati e posizionati a proprio piacimento.

I notifiche espandibili del nuovo Lockscreen su iOS 10 saranno compatibili con le applicazioni sviluppate da terzi e non solo con quelle prodotte da Apple: questa funzione sarà quindi considerata molto utile per molte persone, grazie anche alla tecnologia 3D Touch che offre una marcia in più nell’esperienza d’uso.

iOS 10 sarà disponibile inizialmente per gli sviluppatori e poi successivamente sarà rilasciato anche a livello consumer: i tempi di attesa sono ancora relativamente indicativi, ma ci vorranno ancora settimane prima dell’upgrade ufficiale (pensiamo verso settembre-ottobre 2014 quando saranno presentati i nuovi iPhone 7).

Lascia la tua opinione