Asus Zenfone 4 Max è ufficiale: prezzo e caratteristiche hardware

Tommaso Lenci
4 Lug 2017

Il nuovo Asus Zenfone 4 Max, successore di Zenfone 3 Max, è stato ufficializzato in Russia: ecco il prezzo di vendita e le caratteristiche hardware.

Asus Zenfone 4 Max ufficiale: prezzo caratteristiche

E’ iniziata ufficialmente, attualmente solamente in Russia, la commercializzazione del nuovo Asus Zenfone 4 Max il degno successore del precedente Zenfone 3 Max, al quale si accomuna la potente batteria per poter avere un autonomia di ottimo livello.

Infatti il valore aggiunto dello Zenfone 4 Max è la presenza di una batteria da ben 5000 mAh compatibile con la ricarica rapida (non avanzata però) e un sistema software di risparmio energetico chiamato “PowerMaster power saving mode”.

La ricarica rapida non è particolarmente veloce perché nella scatola ufficiale del prodotto si trova un caricabatteria che è limitato alla potenza di 10W, che permette di ricaricare la batteria al 100% in circa 4 ore.

Comunque in circa 15 minuti di ricarica il produttore afferma che è possibile effettuare circa 3 ore di chiamate senza nessun problema.

Altra caratteristica interessante della ricarica rapida su questo smartphone, nonostante non sia particolarmente veloce, è che permette di mantenere la temperatura della batteria sempre sotto controllo, quindi non ci saranno mai problemi di surriscaldamento.

Molto probabilmente utilizzando caricabatterie certificate e di terzi più potenti i risultati potrebbero sensibilmente migliorare.

Asus Zenfone 4 Max: le caratteristiche hardware principali

Il resto del comparto hardware prevede due varianti di Zenfone 4 Max: una con chipset Snapdragon 430 (Octa-Core) e una con chipset Snapdragon 425 (Quad-Core): molto probabilmente la prima variante sarà disponibile in Europa, mentre la seconda nei mercati emergenti.

A seconda del mercato si potrà avere fino a 4GB di memoria interna (passando dai 2 ai 3GB) e si potranno trovare versioni con 16/32/64GB di memoria interna, espandibile con microSD grazie anche al sistema Dual SIM Ibrido.

Il dispositivo monta un display LCD IPS da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione FHD 1920 x 1080 pixel, e secondo il produttore la batteria vi permetterà di vedere fino a 22 ore di riproduzione video in alta definizione.

Zenfone 4 Max segue i trend di mercato dal punto di vista multimediale proponendo una doppia fotocamera posteriore con due sensori da 13 megapixel: uno ha pure un grandangolo molto elevato, 120 gradi, per migliori scatti panoramici.

Per gli amanti dei selfie l’azienda asiatica ha scelto su questo dispositivo una camera anteriore da 8 megapixel con un grandangolo di ben 140 gradi: i selfie di gruppo non saranno più un problema.

Dal punto di vista del software lo smartphone utilizza la versione Android Nougat 7.0 personalizzata dall’interfaccia Asus Zen e la scocca in metallo sarà disponibile nelle colorazioni nero, oro e rosa.

A livello di connettività presente ovviamente lo scanner per le impronte digitali, posizionato nel tasto home anteriore, il supporto alla connessione LTE 4G anche Dual Sim Ibrida e i classici Wifi, Bluetooth, GPS eccetera.

Prezzo e disponibilità

Asus Zenfone 4 Max ha iniziato la commercializzazione in Russia con la variante da 2GB di memoria ram e 16GB di memoria interna al prezzo di 13,900 rubli, ovvero circa 205 euro; va ricordato comunque che in Russia i prezzi di solito sono più cari rispetto alla media.

Sfortunatamente Asus non ha ancora rilasciato i prezzi e la disponibilità per le versioni con più rame e memoria interna.

Lascia la tua opinione