Asus Zenfone 5: anche lui con la tacca in stile iPhone X? La prima immagine live

Tommaso Lenci
18 Feb 2018

In una presunta immagine dal vivo il prossimo Asus Zenfone 2018 mostra una tacca sul display in stile iPhone X: sarà veramente lui? Rumors.

Asus Zenfone 5 schematica

Sappiamo che Asus presenterà una nuova sventagliata di smartphone con sistema operativo android durante il prossimo MWC 2018 che si terrà a Barcellona.

Più nello specifico l’azienda asiatica presidierà un evento in data 27 febbraio 2018, giusto il giorno dopo l’apertura della fiera.

Gli esperti di mercato sono convinti che Asus presenterà almeno due nuovi smartphone: lo Zenfone 5 (2018) e lo Zenfone 5 Lite.

In passato alcune schematiche hanno svelato il presunto design del nuovo Zenfone 5, schematiche che mostravano una tacca nella parte alta del display, tacca molto simile a quella già vista sull’iPhone X di Apple.

La tacca dell’iPhone X sembra che abbia riscosso un buon successo dal punto di vista del marketing, e molti produttori stanno iniziando a sfornare dispositivi con caratteristiche simili a quello dell’azienda di Cupertino.

Asus Zenfone 5 (2018) la presunta immagine dal vivo: anche lui con la tacca in stile iPhone X

Ebbene oggi sembra che il web ci abbia regalato la possibilità di ammirare la prima immagine dal vivo del prossimo Asus Zenfone 5 (2018), immagine che conferma in gran parte i precedenti rumors.


(Offerta)MicroSD Samsung 64GB EVO Class 10 Micro SDXC 19.99 euro spedita(Offerta)
Il dispositivo si mostra con un display in formato 18:9 (quindi allungato), con bordi molto sottili sulla parte posteriore, laterale (destra e sinistra) e pure superiore dove è presente appunto la tanto citata tacca dell’iPhone X.

Nella tacca dovrebbe essere presente la fotocamera anteriore, vari sensori e l’auricolare per le chiamate.

Ovviamente l’immagine non è ufficiale, quindi prendete tutte le informazioni del caso con il giusto distacco intellettuale.

Sulla carta, l’Asus Zenfone 5 dovrebbe montare una doppia fotocamera posteriore, avere il classico jack da 3.5mm per l’audio, la porta USB Type C e lo scanner per le impronte digitali posizionato sulla scocca posteriore.

Il dispositivo dovrebbe uscire in una variante singola sim e in una variante dual SIM LTE 4G e avere una scocca in alluminio rifinita e protetta da vetro sia anteriore che posteriore.

Il nuovo smartphone di fascia alta di Asus uscirà sul mercato con Android Oreo 8.0 e personalizzazione interfaccia Zen; ancora sconosciuto il prezzo di vendita e la disponibilità nei mercati internazionali.

Fonte: Immagine

Lascia la tua opinione