Caso Exodus: Lista delle applicazioni infette sul Play Store

Silvia
1 Apr 2019

Exodus è uno spyware creato da un’agenzia di cyber sicurezza Italiana che ha infettato i dispositivi Android di centinaia di Italiani. Il potente software è stato inserito in molteplici applicazioni presenti sul Google Play, è in grado di eseguire intercettazioni ambientali, scattare autonomamente fotografie e ottenere qualsiasi dato sia contenuto nello smartphone, anche agendo all’interno di altre applicazioni come WhatsApp e Skype.

Exodus lista App infette

Di Exodus si è sentito parlare moltissimo in questi ultimi giorni, purtroppo è riuscito anche ad eludere i controlli eseguiti dal Google Protection e sul Play Store potrebbero essere ancora presenti alcune applicazioni infette.

Exodus: lista applicazioni infette

Nel frattempo è stata rilasciata una lista certa delle applicazioni infettate dal potente malawer dopo una prima  ricognizione sul Play Store:

Assistenza Linea

Offerte Speciali

Offerte Telefoniche personalizzate

 Servizi Telefonici Premium

Offerte per Te

Assistenza Linea Riattiva

Operatore Italia

Promo Offerte

Assistenza SIM

 Offerte Telefoniche per te

Secondo i primi comunicati, Exodus sarebbe stato inserito nello store per gli utenti Android per eseguire dei test finali, a riguardo si è espresso il Garante della privacy Antonello Soro:

La notizia dell’avvenuta intercettazione di centinaia di cittadini del tutto estranei ad indagini giudiziarie, per un mero errore nel funzionamento di un captatore informatico utilizzato a fini investigativi, desta grande preoccupazione e sarà oggetto dei dovuti approfondimenti, anche da parte del Garante, per le proprie competenze. La vicenda presenta contorni ancora assai incerti ed è indispensabile chiarirne l’esatta dinamica“.

Come funziona Exodus:

Per spiegare in maniera semplice come funziona e come agisce, è stato pubblicato uno schema che mostra come si attiva lo spyware, scaricato sotto forma di un’altra applicazione all’apparenza innocua, e di come raccoglie e invia i dati degli utenti

Exodus Spyware download

Eliminare Exodus dal dispositivo:

Per eliminare la presenza del codice malevolo di Exodus è necessario disinstallare le applicazioni infette, in seguito è possibile utilizzare l’antivirus Norton Antivirus e Sicurezza, presente nel Google Play Store, per eseguire una scansione completa del dispositivo.

Un’attenta analisi su Exodus è stata condotta dalla SecurityWithoutBorders che riporta gli estratti del codice ed evidenzia le richieste ricevute e inviate dallo spyware, con i relativi indirizzi dei server di destinazione, che appartengono alla eSURV, l’agenzia sviluppatrice del software

Lascia la tua opinione