Chiudono i servizi di addebito di TIM, Vodafone e WindTre

Tommaso Lenci
15 Set 2020

Pay for me, Pensaci Tu e 4088 for me, i servizi di addebito di TIM, Wind Tre e Vodafone sono stati definitivamente disattivati e non sono più utilizzabili da parte degli utenti.

Tim Vodafone e WindTre chiudono i servizi di addebito

A partire da ieri 14 settembre 2020 tutti i servizi di addebito proposti da TIM, Vodafone e WindTre sono stati definitivamente disattivati.

Chiudono tutti i servizi di addebito dei tre principali operatori telefonici in Italia: TIM, Vodafone e WindTre

Più nello specifico vengono disattivati i servizi Pay for me di TIM (che è stato attivo da giugno 2002), il servizio Pensaci Tu di Wind (adesso WindTre) e il 4088 for me di Vodafone.

Di fatto gli utenti non potranno più chiamare un numero di rete fissa o mobile di questi tre operatori addebitando i costi della chiamata al destinatario.

Ovviamente il destinatario veniva avvertito della chiamata con addebito e poteva, a seconda di chi era il il chiamante, decidere se accettare o meno di ricevere la chiamata.

I servizi in principio erano nati per permette di chiamare tra gli utenti di uno stesso operatore telefonico, ma poi dopo accordi tra i vari operatori era possibile chiamare anche un operatore diverso con addebito della chiamata.

Da ieri tutte queste funzioni sono state  automaticamente disattivate dai questi tre operatori e quindi tutti i servizi annessi non sono più disponibili.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione