Cloudflare: DNS velocissimo per tutti e gratis, come impostarlo su tutti i sistemi

Silvia
5 Apr 2018

Cloudflare, azienda esperta nell’accelerazione di servizi internet e professionista nel bloccare gli attacchi DDos, ha rilasciato il nuovo DNS gratis per tutti gli utenti che velocizza e protegge la navigazione sul web

Il DNS rilasciato dall’azienda non solo ha il compito di agire sulla velocità di navigazione ma offre anche un protocollo di privacy molto elevato, dopo 24H tutti i log vengono eliminati e offre in automatico il supporto per DNS-over-TLS e DNS-over-HTTPS.

Come impostare il DNS di Cloudflare:

Il DNS di Cloudflare 1.1.1.1 è semplicissimo da installare su tutti i sitemi operativi, nel router e sui dispositivi mobili, ecco i passaggi di seguito

DNS 1.1.1.1 su Router

Se si utilizza un router è necessario eccedere alla tabella delle impostazioni del server DNS e sostituire gli indirizzi con quanto segue:

Per IPv4: 1.1.1.1 e 1.0.0.1

Per IPv6: 2606: 4700: 4700 :: 1111 e 2606: 4700: 4700 :: 1001

DNS 1.1.1.1 su Windows

Se si utilizza un sistema Windows, fare click sul menu Start e in seguito sul pannello di controllo e in seguito:

Fare clic su Rete e Internet;

Fare clic su Modifica impostazioni;

Fare clic con il tasto destro sulla rete Wi-Fi a cui si è connessi, quindi fare clic su Proprietà;

Selezionare Protocollo Internet versione 4 (o Versione 6).

Cliccare su Proprietà;

Annotare eventuali voci del server DNS esistenti per un ripristino futuro;

Fare clic su Usa i seguenti indirizzi del server DNS.

Sostituire i questi indirizzi con gli indirizzi DNS 1.1.1.1:

Per IPv4: 1.1.1.1 e 1.0.0.1

Per IPv6: 2606: 4700: 4700 :: 1111 e 2606: 4700: 4700 :: 1001

DNS 1.1.1.1 su MacOS

Aprire le Preferenze di Sistema, quindi:

Cercare i server DNS e selezionarli dal menu a discesa;

Fare clic sul pulsante + per aggiungere un server DNS e immettere l’indirizzo 1.1.1.1

Fare di nuovo clic su + e inserire 1.0.0.1

Fare clic su OK, quindi fare clic su Applica.

 

DNS 1.1.1.1 su iPhone

Dalla schermata iniziale aprire l’app Impostazioni;

Toccare Wi-Fi e selezionare la rete a cui si è connessi;

Selezionare Configura DNS e scegliere l’opzione manuale;

Se sono presenti indirizzi esistenti bisogna eliminarli;

Selezionare il pulsante + Aggiungi server e digitare 1.1.1.1

Ancora pulsante + Aggiungi server e digitare 1.0.0.1.

Per rendere effettive le modifiche selezionare il pulsante Salva in alto a destra.

DNS 1.1.1.1 su Android

Su Android, è molto più difficile configurare il DNS rispetto ad altri sistemi operativi ma è possibile facilitare tutta l’operazione usando comodamente l’applicazione DNS Changer. Dall’App è possibile gestire tutte le impostazioni di rete, quindi aggiungere il DNS di Cloudflare.

Il servizio offerto da Cloudflare è totalmente gratuito e garantisce la riservatezza dei dati trasmessi garantendo la NON divulgazione dei dati immagazzinati a scopi pubblicitari

Lascia la tua opinione