Ecco perchè i Galaxy S9 sono più solidi rispetto ai Galaxy S8

Tommaso Lenci
27 Feb 2018

Non crediate che il Galaxy S9 avendo lo stesso design del Galaxy S8 sia proprio uguale in tutto; i nuovi top di gamma di Samsung sono infatti più solidi: ecco il perché.

Galaxy S9 più resistenti di Galaxy S8

I nuovi smartphone top di gamma di Samsung che utilizzano il display Infinity o comunque hanno un design rifinito in vetro spesso vengono usati con delle cover protettive, perché si sa sono abbastanza fragili in certi punti se cadono in terra.

Infatti la lastra posteriore e superiore in vetro conferisce un aspetto più Cool al telefonino, ma di contro può scheggiarsi o incrinarsi se sottoposto ad un impatto di un certo livello.

Il Samsung Galaxy S8 è considerato da molti molto bello ma altrettanto fragile: nei test di resistenza alle cadute o agli urti involontari ha evidenziato qualche problemino di troppo nella solidità.

Samsung ha migliorato la solidità del Galaxy S9 rispetto al Galaxy S8: ecco come

Nonostante il Galaxy S9 ha praticamente un design molto simile al precedente S8, Samsung ha implementato alcuni cambiamenti che ne aumentano un po’ la solidità.

Due aspetti sono stati migliorati dall’azienda coreana: il primo riguarda il tipo di materiale metallico utilizzato per la scocca, il secondo riguarda lo spessore del vetro protettivo.

Il vetro protettivo più spesso

Per quanto riguarda lo spessore del vetro i Galaxy S8 hanno uno strato protettivo anche nelle zone curve di 0.5T, mentre i nuovi Samsung Galaxy S9 utilizzano uno strato più spesso pari a 0.6T.

Cambiamenti nella scocca

Solamente il vetro potenziato non aumenterebbe la solidità del telefono, per questo Samsung ha cambiato il materiale della scocca in metallo, passando dall’alluminio AL 6013 del Galaxy S8, all’allumino AL 7003 per il Galaxy S9.

Questa nuova lega di alluminio ha un vantaggio rispetto a quella vecchia: si deforma molto più difficilmente conferendo quindi una migliore solidità generale a tutta la scocca.

Oltre al cambiamento di lega di alluminio, l’azienda coreana ha incrementato lo spessore del metallo applicato alla scocca di circa 0.2 mm, un altro punto a favore per la resistenza dei Galaxy S9.

Secondo i nuovi calcoli i Galaxy S9 offrono una assorbimento dell’urto di circa 1.2 volte superiore a quello del Galaxy S8, questo significa che ci sarà meno pressione sul vetro protettivo e quindi meno probabilità che quest’ultimo si possa rompere.

Questi cambiamenti hanno fatto si che le nuove ammiraglie di Samsung siano più spesse in generale delle controparti della gamma S8: S9 infatti è più spesso di 0.5mm rispetto a S8, mentre S9+ ha uno spessore di 0.4mm più elevato di S8+.

Samsung aumentando la resistenza ha dovuto quindi aumentare anche lo spessore del telefono per mantenere intatte le batteria interne da 3000 (S9) e 3500 mAh (S9+).

Ovviamente è sempre sconsigliabile far cadere a terra un dispositivo come il Galaxy S9 o il suo fratellino maggiore S9+, dato che come i suoi predecessori puntano più sul design che alla resistenza in generale.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione