Effetto Galaxy Note 7 a fuoco: la fiducia dei consumatori verso Samsung cala!

Tommaso Lenci
24 Set 2016

Dopo il grosso problema dei Galaxy Note 7 che prendono fuoco per la batteria difettosa, un sondaggio indica che i clienti Samsung stanno perdendo fiducia nei confronti della società.

Galaxy Note 7: sondaggio fiducia in Samsung

Come sa la caverà Samsung dopo i fatti dei Galaxy Note 7 che prendono fuoco? Riuscirà l’azienda coreana a mantenere la propria buona immagine di mercato immutata?

Galaxy Note 7 che prendono fuoco: quanto è stata scalfita la fiducia nel marchio Samsung?

A queste domande cerca di rispondere un recente sondaggio effettuato il 15 settembre 2016 da una delle società più grandi a livello di e-commerce di dispositivi mobili: la Branding Brand.

La società ha chiesto a circa 1000 dei propri clienti che hanno acquistato in passato uno smartphone Samsung se rimarranno o meno sempre fedeli al marchio dell’azienda coreana, o se cambieranno acquistando un dispositivo della concorrenza.

Sostanzialmente, arrivando al nocciolo del sondaggio, si evince che circa il 34% dei clienti Samsung intervistati pare che compreranno un altro smartphone dopo i fatti accaduti al Galaxy Note 7.

Di questo 34%, un sottoinsieme pari all’81% evidenzia come questi clienti abbiamo sempre acquistato o uno smartphone Samsung o uno smartphone con sistema operativo Android, quindi la maggior-parte di loro non acquista iPhone (meno del 20%).

Quelli che cambieranno marchio perché non si fidano di Samsung sceglieranno nel 57% dei casi sempre uno smartphone Android, mentre un 34% dovrebbe passare ad un Apple iPhone.

I motivi dei consumatori per rimanere fedeli a Samsung

La restante percentuale dei clienti intervistati, ovvero quelli che non acquisteranno uno smartphone della concorrenza, resteranno fedeli a Samsung per alcuni specifici motivi:

  • Il 77% di loro non cambia marchio perché non vuole imparare ad utilizzare un altro smartphone;
  • Il 52% ama il design e lo stile dei dispositivi Samsung;
  • Il 44% pensa che è possibile personalizzare l’esperienza d’uso;
  • Il 39% per la durata della batteria;
  • Il 35% per i prezzi di vendita abbordabili;
  • Il 28% non si fida di altri marchi.

Voi avete acquistato o acquistate sempre uno smartphone con marchio Samsung? Dopo i fatti dei Galaxy Note 7 che vanno a fuoco la vostra fiducia nell’azienda coreana è immutata o avete preoccupazioni?

Fatecelo sapere commentate e indicate il perché scegliete o meno un dispositivo android Samsung Galaxy!

Lascia la tua opinione