EMUI 9.1 ecco tutte le principali novità introdotte da Huawei

Tommaso Lenci
16 Apr 2019

Quali sono le principali novità che Huawei ha introdotto e introdurrà sui propri smartphone con l’interfaccia EMUI 9.1 basata su Android Pie 9.0? Ecco i dettagli.

EMUI 9.1 le novità descritte da Huawei

Huawei ha deciso di descrivere un pò più nel dettaglio quali sono le principali novità che ha introdotto con l’arrivo della nuova EMUI 9.1 (Emotion 9.1) vista con i nuovi Huawei P30 e P30 Pro.

Ovviamente l’EMUI 9.1 arriverà su tantissimi smartphone aggiornati ad Android Pie 9.0 o comunque basati su questa versione software del sistema operativo: ad esempio la gamma Mate 20 è entrata nella prima fase di beta testing di questa nuova interfaccia.

EMUI 9.1 ecco le principali novità descritte da Huawei

File System EROFS e nuovo compilatore ARK

La prima interessante novità della Emotion 9.1 è il nuovo file system EROFS che viene affiancato dal nuovo compilatore ARK.

EROFS sta per Extendable Read-Only File System e si tratta di un file system sviluppato da oltre un anno dalla stessa Huawei che rispetto allo standard EXT4 garantisce fino al 20% di prestazioni in più.

Oltre all’avvio più veloce dello smartphone, viene occupato meno spazio nella memoria interna, i file si copiano più velocemente e le applicazioni vengono eseguite più rapidamente.

Ma ci sono miglioramenti anche nella sicurezza, dato che EROFS è progettato per funzionare solo in lettura, diminuendo di fatto i rischi di riscritture malevoli da parte di terze parti.

Infine il compilatore ARK di nuova generazione migliora la reattività di tutto il sistema operativo e ottimizza al meglio le sue risorse hardware.

Design ottimizzato

Huawei con la EMUI 9.1 ha pure cambiato l’aspetto dell’interfaccia, introducendo un design più pulito con linee minimaliste.

Sono stati rivisitati gli sfondi, i temi e le icone con lo scopo di rendere tutta l’interfaccia più armoniosa.

Ovviamente non poteva mancare l’evoluzione del monitoraggio del benessere digitale che sfrutta l’intelligenza artificiale, oltre alle personalizzazioni su altri aspetti come viaggi, intrattenimento e altro.

GPU Turbo 3.0 e altro

Per gli amanti dei videogames, la Emotion 9.1 basata su Android Pie 9.0 migliorerà le prestazioni e l’esperienza d’uso grazie all’introduzione di GPU TURBO 3.0.

GPU Turbo 3.0 supporterà nelle prossime settimane fino a 51 dei giochi su android più popolari, e sicuramente se ne aggiungeranno altre.

Sono state po introdotte altre novità come il miglioramento di Huawei Share (per la condivisione facilitata di documenti, foto, video con i portatili Huawei), la possibilità di utilizzare lo smartphone come chiave digitale (c’è già un accordo con BMW per aprire la portiera in futuro).

Infine interessante ricordare che Huawei si è specializzata molto negli ultimi tempi nella interoperabilità tra dispositivi, e con la Emotion 9.1 c’è la possibilità di collegare altri dispositivi tramite il chipset NFC come ad esempio un tapis roulant.

Questo permette di sincronizzare i dati tramite l’applicazione Huawei Health per un quadro più completo sul vostro stato di salute-allenamento.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione