Facebook copia Snapchat Stories con Messenger Day

Tommaso Lenci
1 Ott 2016

Il colosso dei social network sta testando la sua applicazione Facebook Messenger con una nuova opzione che copia Snapchat Stories: Messenger Day.

Facebook copia Snapchat

Secondo recenti rumors Facebook sta testando una nuova funzione sulla sua applicazione di messaggistica istantanea Messenger che sembra essere molto simile a quella di Snapchat Stories.

Questa nuova funzione denominata Messenger Day è stata individuata su alcune app in beta testing che sono state abilitate in Polonia.

Questa nuova funzione abiliterebbe l’utente a condividere pagine intere contenenti video o immagini che rappresenterebbero tutti i fatti più importanti avvenuti durante una giornata con i propri amici; dopo 24 ore tale pagina riassuntiva sparirebbe.

Facebook Messenger Day è come Snapchat Stories

Queste pagine Messenger Day possono essere personalizzate dall’utente in maniera molto simile a quello che possono fare le persone con la funzione Snapchat Stories: possono infatti utilizzare stickers, filtri, messaggi e altro.

Il colosso dei social network spera che con l’introduzione di questa nuova funzione su Facebook Messenger possa limitare o comunque evitare che parte dei propri utenti si trasferisca su Snapchat che offre già questa funzione.

Facebook Vs  Snapchat: la guerra fredda continua

La nuova funzione sembra che sarà però prima sperimentata su piccola scala in Polonia e poi eventualmente su larga scala in Europa ma non negli Stati Uniti.

Facebook Messenger Day si limiterebbe al continente europeo perché Snapchat nel Nord America ha già oltre 60 milioni di utenti attivi, e presentare una nuova funzione chiaramente scopiazzata dall’applicazione concorrente no sarebbe un bel biglietto da visita.

Per questo Facebook prima utilizzerà il continente Europeo, dove Snapchat ha numeri decisamente inferiori, e controllerà il successo di Messenger Day sugli utenti del vecchio continente: a seconda di come andrà implementerà anche la versione nel Nord America.

Non sappiamo quali saranno i tempi di attivazione di questa nuova funzione, che attualmente si trova in una fase beta circoscritta, ma pensiamo che entro la fine dell’anno potrebbero arrivare nuove notizie con tempistiche più certe.

Facebook ha già provato in passato ad acquistare Snapchat per circa 3 miliardi di dollari, offerte rifiutata dai proprietari che hanno scelto bene, dato che adesso l’applicazione di messaggistica istantanea ne vale almeno 17 di miliardi.

Lascia la tua opinione