Facebook Pages si rinnova con alcune novità: i dettagli

Tommaso Lenci
6 Gen 2021

Annunciato un nuovo aggiornamento con un certo numero di novità per il gestore di pagine Facebook Pages: ecco quello che è stato dichiarato dal social network.

Facebook Pages (gestore di pagine) si rinnova con queste novità

Facebook tramite un comunicato ufficiale ha dichiarato che molto presto rilascerà un aggiornamento per la sua applicazione pages (gestore di pagine), elencandone le principali novità.

Facebook Pages (Gestore di pagine) si aggiorna: ecco le novità in arrivo

I creatori di contenuti, i personaggi pubblici grazie al nuovo aggiornamento secondo Facebook saranno in grado di “costruire una comunità e raggiungere i propri obiettivi di business” più facilmente.

Oltre a questo il nuovo design delle pagine renderà più facile per gli utenti trovare e gestire loro pagina, e sarà più facile navigare tra il proprio profilo personale e la pagina pubblica.

Questo è il change-log ufficiale dei principali cambiamenti che verranno apportati su Facebook Pages (Gestore di pagine):

  • Layout ridisegnato: è più semplice e intuitivo;
  • Feed di notizie dedicato  per scoprire e partecipare a conversazioni, seguire le tendenze, interagire con i colleghi e coinvolgere i fan;
  • Facile  navigazione tra il profilo personale e le pagine;
  • Controlli di amministrazione aggiornati basati sulle attività: offrono agli amministratori di pagine ritenuti attendibili il controllo completo o l’accesso parziale;
  • Informazioni utili  e notifiche più pertinenti;
  • Funzionalità di sicurezza e integrità  per rilevare contenuti di spam e account fasulli.

L’aggiornamento inoltre rimuoverà i mi Piace della pagina e si focalizzerà sui follower.

Infatti secondo Facebook:

i follower di una pagina rappresentano le persone che possono ricevere aggiornamenti dalle pagine, il che aiuta a dare ai personaggi pubblici un’indicazione più forte della loro base di fan“.

L’applicazione appena aggiornata fornirà poi migliori strumenti di gestione delle pagine.

Ad esempio se lavorate per un grande marchio si possono assegnare diverse persone a vari livelli di accesso.

Per la sicurezza infine l’aggiornamento permetterà ai gestori di rilevare più facilmente l’incitamento all’odio, i contenuti violenti o sessuali, lo spam e il phishing sulla propria pagina.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione