Fix per Safari su iOS 9.3, Apple promette che arrivera’ presto! [AGGIORNAMENTO]

Silvia
31 Mar 2016

iOS 9.3: crash safari e app su iPhone 6S e 6S Plus

Apple ha rilasciato la scorsa settimana l’aggiornamento a iOS 9.3 in occasione del lancio dei nuovi dispisitivi presentati durante la conferenza di Marzo. L’ultima relase ha il compito di introdurre la nuova funzione di Night Shift che consente all’utente di non affaticare la vista nelle ore serali e notturne e consentire un riposo migliore. Oltre a questo, sono state apportate una serie di bug fix rinvenuti nelle beta che hanno potuto testare gli sciluppatori qulche tempo prima ma non tutto e’ andato secondo i piani dell’azienda.

Dopo l’aggiornamento a iOS 9.3 la navigazione tramite la consueta App Safari non e’ stata normale per tutti, infatti centinaia di utenti si sono uniti ad una lunga segnalazione al supporto Apple lamentandosi dei problemi da subito riscontrati con i link di collegamento. Il problema si verifica quando si tenta di selezionare un link presente all’interno di un’altra applicazione, come per esempio l’App Mail o messagi, in questo caso si verifica un crash inatteso che manda in blocco le applicazioni con una sorta di “congelamento” permanente e l’intero terminale.


L’utente mor1s ha segnalato il problema che sembra essere molto piu’ grave di quanto si pensa, infatti in meno di una settiman il thread creato sul sito di supporto di Apple ha raggiunto circa 800 risposte, affermando tutti la stessa situazione:

Dopo l’aggiornamento, non posso fare clic sui collegamenti quando si cerca qualcosa su Google in Safari e non solo facendo clic su un link contenuto nella Mail, come riportato in un primo momento. La situazione e’ grave perche’ ovviamente un browser serve per eseguire ricerche e cliccare sui link in risposta.
Il crash sembra essere causato da un bug nel modo in cui iOS gestisce i Collegamenti universali, introdotto in iOS 9.

I Collegamenti universali permettono di visitare le web URL, presenti in app associate, di un sito Web.

Secondo il parere degli sviluppatori che stanno cercando una correlazione alla causa, è convenuto che il bug riscontrato in iOS 9.3 causa un arresto anomalo delle applicazioni quando i file si servono di un collegamento alle app che sono troppo grandi,questo difetto rompe i legami universali se utilizza un file di associazione alle applicazioni che sono troppo grandi

La scoperta e’ avvenuta anche grazie ai colleghi di 9to5Mac che hanno riferito che gli utenti che erano utilizzatori dell’applicazione dedicata ai viaggi di Booking.com stavano vivendo il problema del crash, in seguito il noto sviluppatore Steve Troughton-Smith ha analizzato i link universali ed ha scoperto che ogni link presente in Booking.com incluso nel loro sito nel file di associazione, ha una grandezza abbastanza consistente di 2,3 MB in download.

In seguito alla segnalazione, Booking.com ha ridimensionato i file di associazione all’applicazione a 4 KB e tutto e’ tornato a funzionare senza problemi, mentre ovviamente le altre applicazioni possono ancora riportare questo problema.

Apple ha prontamente rilasciato una comunicazione ufficiale affermando che è a conoscenza del bug presente in iOS 9.3 e che presto verrà rilasciato un aggiornamento in grado di risolvere:

Siamo consapevoli di questo problema e rilasceremo presto una correzione con un aggiornamento software.

Nel frattempo, ci sono alcuni accorgimenti segnalate che potrebbero risolvere la questione temporaneamente:

In primo luogo, riavviare il dispositivo consentirà ai collegamenti di tornare a lavorare, ma il problema di congelamento potrebbe verificarsi ugualmente.

Una seconda opzione consiste nel disattivare JavaScript in Safari andando su Impostazioni > Safari > avanzate e attivare e disattivare JavaScript su off.

[AGGIORNAMENTO]

L’aggiornamento ufficiale a iOS 9.3.1 con il fix al bug di Safari e’ appena stato rilasciato, tutte le indicazioni si trovano cliccando qui

Lascia la tua opinione