Fortnite Mobile: aggiunto il supporto al Galaxy A9, Nokia 8.1 e altri smartphone

Tommaso Lenci
19 Dic 2018

Con il nuovo aggiornamento alla versione 7.10 Fortnite Mobile aggiunge il supporto a nuovi smartphone tra cui troviamo il Samsung Galaxy A9, il Nokia 8.1.

Fortnite Mobile supporto per Galaxy A9 e Nokia 8.1

Il noto gioco Battle Royale Fortnite ha ricevuto oggi un nuovo aggiornamento software che ha installato la nuova versione 7.10 per tutte le piattaforme disponibili.

Più nello specifico per Fortnite dedicato ai dispositivi Mobili, la nuova patch 7.10 evidenzia il supporto del videogames per nuovi smartphone Android, e un miglioramento per l’iPad Pro di seconda generazione.

Fortnite Mobile v7.10: ecco i nuovi smartphone Android supportati dal gioco

Per prima cosa da sottolineare che è stato introdotto il supporto ufficiale allo smartphone Samsung Galaxy A9 2018 con chipset Snapdragon 660.

Oltre a lui nell’elenco sono stati inseriti alcuni dispositivi che utilizzano il chipset Snapdragon 710: il nuovo Galaxy A8S, il Nokia 8.1, lo Xiaomi Mi 8SE e l’Oppo R17 Pro.

Oltre a lui vengono aggiunti alcuni smartphone che montano il chipset Snapdragon 670: Oppo R17 e Vivo Z3.

Questo significa che tutti i nuovi dispositivi che usciranno sul mercato con chipset Snapdragon 710 e Snapdragon 670 nel corso del 2019 supporteranno ufficialmente Fortnite Mobile.

Se possedete un iPad Pro di seconda generazione con display da 10.5 e 12.9 pollici di diagonale ci sono buone notizie: è stata abilitata la possibilità di incrementare la frequenza di refresh a 60 fps.

Infine sono stati aggiornati i pulsanti dell’interfaccia utente: la scheda Impostazioni HUD è ora visibile ai giocatori su dispositivi mobili, le icone sono state aggiornate per renderle più visibili in mezzo alla neve e infine il tasto uscita dal veicolo è stato spostato in una nuova posizione.

Per maggiori informazioni sulla nuova patch 7.10 per Fortnite Mobile e per tutte le altre piattaforme: notizia ufficiale

Lascia la tua opinione