Fortnite V10.30 aggiunge il supporto ai 60 fps per il Galaxy Note 10 e 10 Plus

Tommaso Lenci
12 Set 2019

L’aggiornamento alla versione V10.30 di Fortnite mobile adesso permette ai possessori di un Samsung Galaxy Note 10 o Note 10 Plus di giocare a 60 fps.

Galaxy Note 10 Fortnite a 60 fps

Buone notizie per tutti i videogiocatori di Fortnite anche su smartphone se quest’ultimi possiedono un nuovissimo Samsung Galaxy Note 10 o la sua versione 10 Plus.

Galaxy Note 10 e Note 10 Plus aggiunti nella whitelist di Epic Games per Fortnite Mobile

Infatti Epic Games con l’ultimo aggiornamento, versione 10.30, ha inserito nella lista (whitelist) dei dispositivi che supportano il gioco con frequenza di aggiornamento a 60 fps anche gli ultimi due top di gamma di Samsung.

La lista comprendeva altri smartphone samsung, come tutta la gamma Galaxy S10, e il Galaxy Note 9 con chipset Snapdragon (quello venduto negli USA).

Non sono molti i dispositivi abilitati ai 60 fps per Fortnite Mobile.

Oltre a questi Samsung Galaxy troviamo infatti il Sony Xperia 1, l’Honor 20, Honor 20 Pro, Honor View 20, Huawei P30, Huawei P30 Pro, Huawei Mate 20 X, e infine the Huawei Mate 20 Pro.

Si tratta di una lista che però esclude alcuni dispositivi che hanno caratteristiche hardware superiori o uguali a questi dispositivi: ad esempio gli OnePlus 7 o 7 Pro non sono inclusi.

Al momento non si sa quale sia il criterio di Epic Games per inserire nella whitelist gli smartphone, ma sicuramente non dipende unicamente dall’hardware montato.

Sul web esistono anche alcuni mods che permettono di abilitare il gioco a 60 fps anche se il dispositivo non è presente nella whitelist.

Fate attenzione però: potreste ritrovarvi il vostro account bannato permanentemente!

Fonte: Via

Lascia la tua opinione