Galaxy A12: anche lui si aggiorna ad Android 11 con ONE UI 3.1 (Europa)

Tommaso Lenci
10 Mag 2021

Samsung ha iniziato a rilasciare l’aggiornamento ad Android 11 con ONE UI 3.1 anche per lo smartphone economico Galaxy A12 in Europa: i dettagli conosciuti.

Samsung Galaxy A12 android 11 aggiornamento ONE UI 3.1

Buone notizie per tutti i possessori italiani (e non) di un Galaxy A12: in Europa sta iniziando la diffusione dell’aggiornamento ad Android 11.

Galaxy A12 ecco l’aggiornamento ad Android 11 con One UI 3.1: i primi dettagli

Lo smartphone uscito a dicembre 2020 con Android 10 sta in queste ore ricevendo in Russia il nuovo firmware seriale A125FXXU1BUE3, scaricabile tramite la classica modalità OTA.

Oltre al passaggio da Android 10 ad Android 11 vengono installate pure le patch di sicurezza rilasciate da Google nel mese di maggio 2021.

Questi sono i dettagli sulle patch di sicurezza maggio 2021.

Dato che l’aggiornamento si sta diffondendo da poco in Russia, non sappiamo con esattezza quando i Galaxy A12 venduti in Italia riceveranno la notifica di aggiornamento.

Per questo al momento non possiamo far altro che consigliarvi di controllare ogni tanto manualmente il centro aggiornamenti: impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Quando riceverete la notifica di aggiornamento, essendo un cambiamento del sistema operativo vi consigliamo di:

  1. Effettuare il backup completo dei dati salvati su telefono;
  2. Liberare spazio nella memoria interna: 3-5GB bastano;
  3. Iniziare la procedura di installazione del nuovo firmware solo se la batteria ha un’autonomia residua pari o superiore al 50%.

Vi ricordo che con l’arrivo di Android 11, ci saranno novità grazie anche alla nuova ONE UI 3.1:

  • come autorizzazioni una tantum;
  • ripristino delle autorizzazioni automatiche;
  • le bolle di chat;
  • il widget del lettore multimediale dedicato sotto le opzioni delle impostazioni rapide;
  • una maggiore sicurezza e migliore privacy;
  • design interfaccia utente rinnovato;
  • più widget per la schermata di blocco;
  • aggiornamenti e miglioramenti per il benessere digitale e il parental control;
  • più opzioni di blocco dinamico;
  • menù controllo per la smart home etc.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione