Galaxy A5 2017: Vodafone annuncia Android Oreo per la prossima settimana

Tommaso Lenci
27 Apr 2018

Tramite un comunicato ufficiale Vodafone annuncia che a partire dalla prossima settimana, da lunedi 30 aprile in poi, arriverà l’aggiornamento Android Oreo per Galaxy A5 2017.

Galaxy A5 2017 Oreo: Vodafone annuncia la data

Circa 10 giorni fa vi avevamo segnalato che Samsung aveva iniziato a rilasciare l’aggiornamento Android Oreo per Galaxy A5 2017 in alcuni paesi d’Europa.

Vi avevamo detto che non sapevamo quando effettivamente l’azienda coreana avrebbe iniziato a diffondere il nuovo sistema operativo anche in Italia, ma oggi abbiamo una prima conferma.

Vodafone annuncia Android Oreo per il Samsung Galaxy A5 2017: ecco quando arriverà l’aggiornamento

Il forum della comunità di Vodafone ha infatti indicato che A5 2017 inizierà a ricevere l’aggiornamento Oreo a partire dalla prossima settimana, quindi da lunedì 30 aprile 2018.

Ovviamente non è detto che la notifica di aggiornamento arrivi proprio lunedì 30 aprile per tutti i Galaxy A5 2017 brandizzati dall’operatore telefonico Vodafone.

Sottolineiamo che la data in questione è riferita solo ai dispositivi Vodafone: quindi i dispositivi No Brand e di altri operatori telefonici potrebbero essere aggiornati in tempi diversi.

Come prepararsi all’aggiornamento Android Oreo su A5 2017

Il nuovo firmware che contiene Android Oreo, e pensiamo pure nuove patch di sicurezza, sarà disponibile tramite modalità OTA (over the air), quindi vi consigliamo di iniziare a preparare il vostro telefonino a riceverlo.

Per prima cosa effettuate un backup dei dati più importanti all’interno dello smartphone: si tratta di un aggiornamento particolarmente complesso, quindi la sicurezza non è mai troppa.

Dato che dovrete scaricare almeno 1GB di dati con il nuovo aggiornamento, vi consigliamo di iniziare a liberare la memoria interna (non quella della microSD) del vostro Galaxy A5 2017: ci vogliono almeno 2-3GB di spazio libero.

Come sempre vi ricordiamo che quando riceverete la notifica di aggiornamento, di iniziare a scaricare il nuovo firmware e procedere alla sua installazione solo se il telefono ha a disposizione almeno il 50% di batteria residua.

Sperando che Vodafone non cambi il periodo di aggiornamento, vi faremo sapere future novità e link-eremo il firmware integrale quando sarà disponibile.

Fonte: Notizia ufficiale Vodafone

Lascia la tua opinione