Galaxy A5, Galaxy A7 2016 primi segnali dell’aggiornamento Marshmallow

Tommaso Lenci
22 Apr 2016

I primi indizi per l’aggiornamento Android Marshmallow del Galaxy A5 e del Galaxy A7 2016 spuntano sul web: le ultime news.

Galaxy A5, Galaxy A7 2016 Marshmallow

Anche se personalmente, e penso pure la maggior-parte di voi, lo pensava già da tempo che fosse scontato che Samsung avrebbe aggiornato i suo nuovi Galaxy A5 e Galaxy A7 2016 (per loro è in atto pure una promozione ancora valida) ad Android Marshmallow, fino ad adesso non cerano informazioni tangibili sull’effettiva messa in opera da da parte dell’azienda coreana.

Samsung Galaxy A5, Galaxy A7 2016: arriva la certificazione Wifi Alliance con Marshmallow

Questo dubbio oggi è stato completamente dissipato dal fatto che sul web sono state diffuse alcune immagini della certificazione del sito Wifi Alliance che evidenziano che Galaxy A5 e Galaxy A7 2016 sono in fase di test con Android 6.0 Marshmallow in svariate regioni del mondo.

Questo ci fa ben sperare che il loro aggiornamento ufficiale arriverà anche prima dell’inizio dell’estate 2016, dato che stiamo sempre parlando di due dispositivi di fascia medio alta che stanno iniziando a piacere parecchio al pubblico, dato i cambiamenti hardware interessanti rispetto alla generazione 2015 e il design e la costruzione che rimangono pregevoli.

Dato che Samsung sta lavorando ad Android Marshmallow per Galaxy A5 e A7 2016, si può già pensare che stia già ottimizzando il nuovo software anche per il Galaxy A3 2016 e per il suo ultimo phablet Galaxy A9: entrambi fanno parte della nuova serie A presentata quest’anno.

Non sappiamo ancora quando effettivamente gli aggiornamenti saranno disponibili per tutti questi dispositivi: di solito devono passare alcune settimane dalla certificazione Wifi Alliance prima di vedere i primi rilasci in alcuni paesi (primis Corea del Sud).

L’attesa pensiamo non sarà ancora particolarmente lunga, ma neanche breve, quindi se possedete un dispositivo della nuova gamma Galaxy A 2016 munitevi ancora un po’ di pazienza, e vedrete che entro la fine dell’estate il vostro dispositivo avrà Android Marshmallow.

Lascia la tua opinione