Galaxy A50: attenti a questi firmware che buggano lo scanner per le impronte digitali

Tommaso Lenci
15 Nov 2019

Un recente aggiornamento firmware destinato al Samsung Galaxy A50 causa un fastidioso bug che mina l’utilizzo dello scanner per le impronte digitali.

Galaxy A50 bug impronte digitali con nuovo aggiornamento firmware

Il Galaxy A50 è uno degli smartphone di fascia media più venduti da Samsung nel mondo, ma oggi vi dobbiamo segnalare di evitare di installare un recente aggiornamento firmware.

Galaxy A50 attenti a questi nuovi aggiornamenti firmware: non installateli!

Se il vostro A50 sta ricevendo un aggiornamento con firmware seriale A505FNXXS3ASK9 o seriale A505FDDS3ASK8 dovete evitare d’installare il software.

Questi due firmware al loro interno contengono un bug software che non permette più all’utente di utilizzare lo scanner per le impronte digitali.

Sembra infatti che con questi due aggiornamenti firmware non sia più possibile registrare nuove impronte digitali.

Infatti può capitare che il processo di registrazione si interrompa a poco meno della metà (41%), o l’impronta effettivamente registrata non venga più riconosciuta successivamente.

Il bello è che nel change-log ufficiale di questi nuovi firmware viene espressivamente indicato “il miglioramento del riconoscimento delle impronte digitali”, ma qualcosa deve essere andato storto.

Le impronte digitali precedentemente registrate nel sistema operativo prima dell’aggiornamento firmware continuano a funzionare, quindi da quello che si è capito il problema riguarda solo la registrazione di nuove impronte digitali.

Considerato il clamore del problema, è molto probabile che Samsung sia già a conoscenza del guaio e si stia già adoperando per rilasciare una patch che risolva definitivamente il problema.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione