Galaxy A51 e A71 aggiornamento di luglio: novità viste sui Galaxy S20

Tommaso Lenci
9 Lug 2020

Samsung Galaxy A51 e Galaxy A71 stanno ricevendo un nuovo aggiornamento firmware a luglio 2020 che introduce tante novità viste sui Galaxy S20: i dettagli.

Galaxy A51 e Galaxy A71 aggiornamento luglio 2020 novità Galaxy S20

I possessori italiani di un Samsung Galaxy A51 SM-A515F o di un Galaxy A71 SM-A715F presto dovrebbero iniziare a ricevere il nuovo aggiornamento di luglio 2020.

Dai primi feedback provenienti dalla Germania è infatti disponibile un nuovo aggiornamento firmware che porterà interessanti novità, già viste sui Galaxy S20, su questi due smartphone di fascia media.

Samsung Galaxy A51 e Galaxy A71 si aggiornano a luglio 2020 con alcune novità introdotte sui Galaxy S20

Più nello specifico il Galaxy A51 sta ricevendo il nuovo firmware seriale A515FXXU3BTF4, mentre il Galaxy A71 sta ricevendo il firmware seriale A715FXXU2ATG1.

Entrambi i nuovi firmware sono ovviamente basati sul sistema operativo Android 10.

Tra le principali novità introdotte notiamo che su tutti e due gli smartphone verranno installate nuove funzionalità dedicate alla fotocamera già viste sui Galaxy S20:

  • Modalità Pro: opzioni personalizzabili manualmente come la velocità di messa a fuoco e dell’otturatore, i bilanciamenti dell’ISO del bianco eccetera;
  • Single Take: cattura più foto/video e grazie all’intelligenza artificiale riproduce una selezione degli scatti migliori;
  • Filtro personalizzato: l’utente può creare la propria personale collezione di filtri da applicare alle foto;
  • Nuova modalità notte migliorata con Night Hyperlapse.

Single Take Galaxy A51 e Galaxy A71

Le novità non si fermano però alla fotocamera:

  • la Galleria adesso integra la funzione Clean View che raggruppa fino a 100 immagini in un unico pacchetto per una visualizzazione più rapida;
  • Introdotta la funzione ritaglio rapido per realizzare più velocemente Screenshot personalizzati;
  • La barra di ricerca delle applicazioni è più dettagliata;
  • Viene introdotta la traduzione automatica del testo durante la digitazione nella tastiera;
  • Installate le funzioni Quick Share e Music Share, per condividere più facilmente documenti, file, video e musica con altri dispositivi compatibili.

Infine va ricordato che vengono pure aggiornare le patch di sicurezza di Google, dato che vengono installate quelle rilasciate a giugno 2020.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione