Galaxy A51 si aggiorna alla versione ONE UI 3.1 in Europa con patch di aprile 2021

Tommaso Lenci
30 Mar 2021

Il Samsung Galaxy A51 sta ricevendo l’aggiornamento all’interfaccia ONE UI 3.1 basata su Android 11 in Europa, insieme alle patch di Aprile 2021: i dettagli.

Galaxy A51 aggiornamento ONE UI 3.1 basato su Android 11

Dopo aver ricevuto l’aggiornamento ad Android 11 con interfaccia ONE UI 3.0, il Samsung Galaxy A51 SM-A515F questo fine marzo 2021 ha iniziato a ricevere la nuova interfaccia ONE UI 3.1.

Samsung Galaxy A51 si aggiorna all’interfaccia ONE UI 3.1 in Europa: i dettagli

Primi feedback affermano che gli utenti Russi stanno ricevendo il nuovo firmware seriale A515FXXU4EUC8 scaricabile tramite la classica modalità OTA (over the air).

Oltre al passaggio dall’interfaccia ONE UI 3.0 alla 3.1, vengono installate pure le recenti patch di sicurezza rilasciate da Google per il mese di aprile 2021.

Essendo patch super recenti al momento non sappiamo dirvi quali e quante falle di sicurezza sono state risolte nel sistema operativo Android e nel software proprietario di Samsung.

Inoltre non abbiamo una data certa su quando effettivamente i Galaxy A51 venduti in Italia si aggiorneranno alla ONE UI 3.1.

Gli utenti italiani potrebbero dover aspettare ancora alcuni giorni, o un paio di settimane, prima che i loro A51 ricevano effettivamente la notifica automatica dell’aggiornamento.

Per questo non possiamo far altro che consigliarvi di controllare manualmente ogni tanto il centro aggiornamenti dello smartphone che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Come sempre se ricevete la notifica di aggiornamento vi consigliamo di:

  • effettuare un backup dei dati più importanti sul telefono;
  • iniziare la procedura di installazione solamente se la batteria ha un autonomia residua pari o superiore al 50%.

Quando installerete la versione 3.1 dell’interfaccia di Samsung sul vostro Galaxy A51 potrete notare alcune novità come ad esempio:

  • il nuovo sistema di protezione dalla luce blu dei display Eye Comfort Shield;
  • gli effetti per le videochiamate;
  • la possibilità di rimuovere i dati di localizzazioni delle foto prima di condividerle con i contatti o nei social network;
  • nuove funzionalità per la fotocamera;
  • un interfaccia più semplice da capire grazie ad nuovi elementi grafici e menù semplificati.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione