Galaxy A52 si aggiorna: nuove funzioni camera in stile Galaxy S21 e ottimizzazioni

Tommaso Lenci
27 Apr 2021

Samsung sta aggiornando nuovamente i Galaxy A52 dopo aver rilasciato le patch di aprile 2021: aggiunte nuove funzioni per la camera in stile Galaxy S21 e varie ottimizzazioni.

Samsung Galaxy A52 aggiornamento fine aprile 2021 con funzioni camera stile S21

I nuovi Galaxy A52 (SM-A525F) in queste ore stanno ricevendo un nuovo aggiornamento firmware basato sul sistema operativo Android 11 e ONE UI 3.1.

Samsung Galaxy A52 si aggiorna a fine aprile 2021: nuove ottimizzazioni e miglioramenti fotocamera in stile Galaxy S21

Stiamo parlando del firmware seriale A525FXXU1AUD2 che si sta diffondendo a livello internazionale (compresa l’Europa ma non ancora in Italia).

L’aggiornamento in questione ha un peso di circa 415 megabyte ed è scaricabile tramite la classica modalità OTA (over the air).

Da quello che viene elencato dal change-log ufficiale, l’aggiornamento si focalizza su varie ottimizzazioni generali e nuove funzioni per la fotocamera:

  • La qualità delle immagini della fotocamera è stata migliorata;
  • aggiunte nuove funzionalità alla camera per una migliore esperienza d’uso; la modalità ritratto ha tre nuovi effetti: Mono chiaro, Mono scuro e Sfondo;
  • migliore qualità delle chiamate;
  • una migliore stabilità del touchscreen.

Tutte le nuove funzionalità della modalità ritratto sono tutte opzioni che sono state riprese dal software dei dispositivi premium della serie Galaxy S21 e dai Galaxy Note 20 Ultra.

Le patch di sicurezza rimangono invece ancorate a quelle di aprile 2021, che sono uscite su questo dispositivo a fine marzo 2021 in anticipo con i tempi.

Al momento non sappiamo quando effettivamente questo nuovo firmware sarà disponibile al download anche per i Galaxy A52 SM-A525F commercializzati in Italia.

Possiamo suggerirvi di controllare manualmente ogni tanto il centro aggiornamenti dello smartphone che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Quando riceverete la notifica prima di aggiornare effettuate un backup dei dati più importanti, e iniziate l’aggiornamento solo se la batteria ha un autonomia residua pari o superiore al 50%.

Fateci sapere se avete già ricevuto l’aggiornamento in Italia: scrivete un commento!

Lascia la tua opinione