Galaxy A70 aggiornamento maggio 2021: supporto audio 360 per le Buds Pro

Tommaso Lenci
21 Mag 2021

Il Samsung Galaxy A70 si sta aggiornando all’ultimo firmware con le patch di maggio 2021: ci sono alcune novità lato funzionalità oltre che maggiore sicurezza.

Galaxy A70 aggiornamento maggio 2021 novità

Samsung sta continuando ad aggiornare alle patch di maggio 2021 il proprio portafoglio smartphone, e oggi abbiamo le prime segnalazioni che pure il Galaxy A70 è in fase di aggiornamento.

Samsung Galaxy A70 si aggiorna con le patch di maggio 2021: ecco le principali novità

Infatti il dispositivo sta iniziando a ricevere in Europa (Ucraina) il nuovo firmware seriale A705FNXXU5DEU2.

Da quello che sappiamo il firmware è basato su Android 11, ha un peso di circa 435 megabyte ed è scaricabile tramite la classica modalità OTA (over the air).

L’aggiornamento apporta alcune nuove funzionalità (che molto probabilmente dovevano essere rilasciate con la ONE UI 3.1) e migliora il livello di sicurezza.

Vengono infatti installate le nuove patch di sicurezza che sono state rilasciate da Google nel mese di maggio 2021.

Queste patch risolvono la falla di sicurezza rilevata nei modem Qualcomm: potete informavi qua per maggiori dettagli.

Oltre al miglioramento generale della sicurezza sono tate aggiunte queste due nuove funzionalità:

  1. Supporto all’audio 360 sugli auricolari wireless Galaxy Buds Pro, che di fatto replica il suono multidimensionale con Dolby Head Tracking per fornire un suono “simile a un teatro”;
  2. Migliorata la funzionalità Quick Share, per la condivisione facilita di file, documenti, foto e video con altri dispositivi Galaxy nelle vicinanze.

Dato che l’aggiornamento è uscito da poco, non sappiamo quando effettivamente sarà disponibile al download per i Galaxy A70 commercializzati in Italia.

Potrebbero volarci ancora alcuni giorni: vi consigliamo quindi di tenere sotto controllo il centro aggiornamenti dello smartphone che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Come prima di aggiornare vi consigliamo di:

  1. effettuare un eventuale backup dei dati più importanti salvati sul telefono;
  2. iniziare la procedura di installazione solamente se la batteria ha un’autonomia pari o superiore al 50%.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione