Galaxy A91 con Snapdragon 855, ricarica rapida a 45W ma senza 5G in arrivo

Tommaso Lenci
11 Ott 2019

Samsung Galaxy A91 sarà il prossimo smartphone di fascia alta dell’azienda coreana con Snapdragon 855, una ricarica rapida a 45W ma non avrà la connessione 5G.

Galaxy A91 rumors: specifiche

Circa un mese fa Samsung annunciò al grande pubblico il suo primo smartphone di fascia alta con connettività 5G: il Galaxy A90 5G.

Oggi alcuni rumors affermano che l’azienda coreana lancerà sul mercato una nuova versione che prenderà il nome di Galaxy A91 ma che non utilizzerà la connettività 5G.

Samsung Galaxy A91 rumors: le specifiche hardware svelate

Questo Galaxy A91 avrebbe codice aziendale interno SM-A915F e avrà alcune specifiche già viste sul modello A90.

Si presenterebbe infatti con il chipset Snapdragon 855 abbinato a ben 8GB di ram e fino a 128GB di memoria interna espandibile con microSD.

Il display dovrebbe mantenere la stessa grandezza da 6.7 pollici (FHD+) e implementare la tecnologia Infinity U di Samsung (tacca frontale a forma di u).

Si prevede che lo smartphone manterrà lo sensore fotografico principale da 48MP con apertura lenti f/2.0, ma dovrebbe utilizzare un nuovo sensore ultrangolare da 12MP a differenza del sensore da 8MP del A90.

Il terzo sensore da 5MP avrà funzioni di profondità.

La camera anteriore dedicata ai selfie dovrebbe utilizzare lo stesso sensore fotografico da 32MP visto sul Galaxy A90, ma avrà un apertura lenti migliore f/2.2.

Questo Galaxy A91 dovrebbe essere alimentato da una batteria interna da 4500 mAh che dovrebbe supportare la ricarica rapida ad una velocità massima di 45W via cavo.

Non è ancora chiaro se Samsung fornirà lo smartphone del caricabatteria da 45W direttamente nella scatola, o se quest’ultimo sarà un optional (vedi il caso del Galaxy Note 10+ con caricabatteria da 25W nella scatola).

Si prevede che il Galaxy A91 uscirà sul mercato direttamente con Android 10 entro la fine di quest’anno in mercati selezionati: l’India sembra essere in pole.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione