Galaxy Note 10: Cambia la disposizione delle fotocamere

Silvia
20 Mag 2019

Samsung ha deciso di apportare sostanziose modifiche alla configurazione delle fotocamere del Galaxy Note 10, dispositivo prossimo all’uscita.

Galaxy Note 10 fotocamera

A rivelarlo è Ice Universe, la fonte ritenuta molto attendibile nel campo dei leaks, che comunica le novità attraverso il suo canale ufficiale Twitter.

Galaxy Note 10, nuovo hardware e nuovo design

Nel messaggio si possono scoprire altri interessanti dettagli, prima di tutto viene specificato che l’azienda ha perfezionato il phablet unendo design e funzionalità della linea Galaxy S10 e Note 9 portandola ad un livello nettamente superiore.

La fonte conferma alcuni elementi hardware già trapelati in passato, come l’unità di stoccaggio UFS 3.0 e smentisce nettamente l’introduzione del sensore ISOCEL da 64 mp. Non aspettiamoci di vedere una fotocamera con automatismo pop-up, Samsung non valuta questa possibilità per un dispositivo che oltre ad intrattenere il pubblico è pensato per essere un potete strumento per il lavoro.

La disposizione delle fotocamere posteriori potrebbe seguire quella introdotta con la linea Galaxy A dove i sensori sono disposti verticalmente e non in orizzontale come sull’attuale Note 9, mentre la fotocamera frontale potrebbe avvicinarsi a quella die Galaxy S10 presentandosi come un piccolo foro nel display frontale.

Nome in codice Da Vinci, il Note 10 sarà presentato in quattro varianti, due con connettività 5G con due differenti dimensioni del display e altre due versioni complementari 4G. La variante Pro, che dovrebbe corrispondere al modello con display più ampio da 6,75″ sarà alimentato da una batteria da 4.500 mAh.

Sulla batteria c’è ancora una piccola questione da chiarire, la scorsa settimana è trapelata un immagine, ritenuta autentica, che mostra il componente che dovrebbe appartenere ad un variante ancora sconosciuta del Note 10 che riporta il codice SM-N972

Le varianti confermate sono identificate dai codici SM-N970 4G con display 6,28”, SM-N975 4G Pro con display da 6,75”, SM-N971 5G con display da 6,28” e SM-N976 5G con display 6,75”.

Samsung Galaxy Note 10: Prezzo e data di uscita

Per la nuova linea Samsung ha introdotto anche nuove colorazioni: nero, argento, bianco, rosso, rosa e oro disponibili a seconda del modello e del mercato di destinazione, il dispositivo sarà disponibile a partire della fine di Agosto ad un prezzo di partenza di 1.599€

 


Lascia la tua opinione