Galaxy Note 10 e Note 10 Plus si aggiornano a metà giugno 2020: i dettagli

Tommaso Lenci
12 Giu 2020

Samsung aggiorna i suoi Galaxy Note 10 e Note 10 Plus a metà giugno 2020: ecco i dettagli sul nuovo firmware disponibile al download.

Galaxy Note 10 aggiornamento giugno 2020

Segnaliamo a tutti i possessori italiani di un Galaxy Note 10 SM-N970F o di un Note 10 Plus SM-N975F, entrambi NO Brand, della disponibilità di un nuovo aggiornamento firmware.

Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Plus ecco l’aggiornamento di giugno 2020: i dettagli

I nuovi firmware hanno seriale N97*FXXU4CTE9 (* cambia a seconda del modello) e sono basati sul sistema operativo Android 10 con interfaccia One UI 2.1.

L’aggiornamento è scaricabile tramite la classica modalità OTA (over the air) utilizzando una connessione Wifi o sfruttando la banda 3G-4G del vostro telefono.

Il peso del nuovo firmware è di circa 756 megabyte.

Questo ci fa capire che l’aggiornamento contiene qualcosa di più rispetto alle comuni patch di sicurezza.

Secondo quanto dichiarato dal change-log ufficiale, queste sono le principali novità:

  • La stabilità di Fotocamera è stata migliorata;
  • Miglioramento della connettività e della stabilità del WiFi;
  • La stabilità del touchscreen è stata migliorata;
  • La sicurezza del vostro dispositivo è stata migliorata.

A livello di sicurezza vengono installate le patch rilasciate da Google nel mese di Giugno 2020.

Dalle ultime informazioni rilasciate dalla stessa Samsung, le patch di sicurezza di giugno 2020 comprendono anche dei fix riguardanti il software-hardware specifico dei dispositivi dell’azienda coreana.

Vengono infatti risolte 29 falle di sicurezza tra quelle di grado critico, importante e medio.

Tra le falle di livello critico è stato risolto un problema legato all’hardware, più nello specifico nei dispositivi con il chipset Exynos 7570 riguardante la mappatura della memoria.

Potete farvi un idea sulle nuove patch di giugno 2020 sul sito ufficiale Samsung Sicurezza.

Nel caso non abbiate ricevuto ancora la notifica automatica di aggiornamento, vi consigliamo di provare a controllare manualmente entrando nel menù impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Ricevuta la notifica, prima di installare il nuovo firmware suggeriamo di effettuare un backup dei dati più importanti salvati sul vostro Galaxy Note 10 o Note 10 Plus.

Inoltre ricordatevi sempre di iniziare al procedura di installazione con almeno il 50% di carica della batteria residua.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione