Galaxy Note 20: nuovo scanner per le impronte digitali e più memoria ram?

Tommaso Lenci
14 Mag 2020

Secondo nuovi rumors i Galaxy Note 20 utilizzeranno un nuovo scanner per le impronte digitali con tecnologia Ultra suoni, avranno più ram e batterie migliori.

L’analista di mercato Ross Young, dopo aver fornito alcuni dettagli sui display dei Galaxy Note 20, oggi torna a parlare dei futuri top di gamma di Samsung.

Galaxy Note 20 rumors: nuovo scanner per le impronte digitali, più ram e altro!

Secondo quando affermato dall’informatore, i nuovi Note 20 utilizzeranno un nuovo scanner per le impronte digitali con tecnologia ad Ultrasuoni di Qualcomm.

Questo scanner prende i nome tecnico-aziendale 3D Sonic Max e rispetto alla generazione precedente avrà uno spazio di scansione molto più grande.

Infatti e’ in grado di creare una zona di scansione larga 17 volte rispetto a quella passata, raggiungendo dimensioni pari a 20 x 30 mm (un tipico scanner raggiunge attualmente 4 x 9 mm).

Di fatto la tecnologia 3D Sonic Max permetterebbe anche la scansione simultanea di due dita, incrementando la sicurezza offerta dal sistema.

Ross Young afferma poi che Samsung manterrà il design frontale, con forellino centrale per la camera selfie, già visto sul Galaxy Note 10.

Tornando poi alla tecnologia LPTO, quella che permette di risparmiare 5-15% di consumo energetico sui display, questa limiterà l’utilizzo sui Galaxy Note 20 di display più risoluti rispetto al passato.

Infatti la tecnologia LPTO utilizza un transistor aggiuntivo per ogni pixel sul display che limita la resa produttiva di display con densità per pixel troppo alti.

Basti ricordare che i primi dispositivi ad utilizzare la tecnologia LPTO sono stati gli smartwatch che hanno display decisamente meno risoluti.

Per ultimo ma non meno importante, Ross Young afferma che la prossima generazione di Galaxy Note 20 avrà più memoria ram: si passerà dallo standard attuale di 12GB a 16GB per entrambi i modelli.

Confermato dall’informatore la voce di corridoio che i Note 20 avranno batterie più grandi: si pensa ad una batteria da 4000 mAh per la versione base e da 5000 mAh per la versione Plus.

Ovviamente vi ricordiamo che seppur Ross Young è un noto analista/informatore del settore, tutte le notizie in questione non sono state confermate da Samsung.

Fonte: Via Youtube

Lascia la tua opinione