Galaxy Note 7 la scatola ufficiale: conferme sull’hardware

Tommaso Lenci
2 Ago 2016

Il Packaging ufficiale del Samsung Galaxy Note 7 conferma tutte le specifiche hardware del nuovo phablet top di gamma dell’azienda coreana.

Galaxy Note 7 Packaging

A poche ore dall’annuncio ufficiale, sul web spuntano le foto dal vivo del packaging ufficiale del Galaxy Note 7, il nuovo phablet top di gamma con sistema operativo Android di Samsung.

La confezione ci fornisce una serie di importanti informazioni che confermano i precedenti rumors sull’hardware del dispositivo.

Samsung Galaxy Note 7 Packaging: i dettagli hardware confermati in anteprima

Dalla scatola di colore nero con la scritta Samsung Galaxy Note 7 (quest’ultima parte in un bel azzurro-blu cangiante) si possono leggere le caratteristiche hardware principale sul retro:

  • Supporto alla connettività LTE Cat 12;
  • Processore Octa-Core a 64bit (molto probabilmente è la variante con chipset Exynos);
  • 4GB di memoria ram DDR4;
  • 64GB di memoria interna espandibile (questo è il taglio minimo ma ci saranno versioni da 128GB e 256GB);
  • Display Super Amoled da 5,7 pollici (143,9 mm di diagonale);
  • Fotocamera posteriore Dual Pixel (tecnologia Britecell) da 12 megapixel (la stessa di Galaxy S7);
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel;
  • Certificazione iP68 per la resistenza all’acqua e alla sporcizia in generale;

Il resto dell’hardware, non menzionato dalla scatola, comprenderebbe lo scanner dell’Iride per lo sblocco del telefono, la nuova pennina capacitiva S-Pen, una batteria interna da 3500 mAh, la porta USB Type C.

Sulla carta il Galaxy Note 7 dovrebbe uscire con Android Marshmallow 6.0.1, ma potrebbe essere tra i primi dispositivi di Samsung ad aggiornarsi tra qualche mese ad Android Nougat 7.0.

Dove poter seguire l’evento della presentazione?

Il Samsung Galaxy Note 7 sarà presentato ufficialmente oggi alle ore 17.00 italiane a New York City, un evento che potete seguire seguendo le istruzioni che vi abbiamo fornito nel nostro precedente articolo.

Va comunque sottolineato che non sappiamo se Samsung svelerà due versioni di verse di Note 7, quindi per adesso considerate queste informazioni utili ma non complete al 100%.

Lascia la tua opinione