Galaxy Note 8 si aggiorna a metà gennaio 2019 aspettando Android Pie 9.0

Tommaso Lenci
16 Gen 2019

Samsung Galaxy Note 8 sta ricevendo un nuovo aggiornamento firmware proprio a metà gennaio 2019: l’ultimo prima di ricevere il tanto atteso Android Pie 9.0?

Galaxy Note 8 aggiornamento gennaio 2019

Nonostante il Galaxy Note 8 sia in lista per ricevere l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 (è già iniziata una beta testing in alcuni paesi), oggi l’azienda coreana ha rilasciato un nuovo aggiornamento firmware in Italia.

Galaxy Note 8 si aggiorna a gennaio 2019: non è ancora Android Pie 9.0

Stiamo parlando del firmware seriale N950FXXS5CSA1, basato sul sistema operativo Android Oreo 8.0 dedicato ai Galaxy Note 8 No Brand, quindi quelli non acquistati tramite operatore telefonico.

Il nuovo firmware al momento è scaricabile tramite la classica modalità OTA (over the air) e ha un peso di circa 569 megabyte.

Da quello che possiamo leggere dal change-log ufficiale, l’aggiornamento ha praticamente l’unico scopo di aggiornare le patch di sicurezza a quelle rilasciate da Google nel mese di gennaio 2019.

Si tratta delle patch più recenti rilasciate da Google, e quest’ultime hanno l’obbiettivo di correggere tre vulnerabilità riscontrate sul sistema operativo Android e di fixare altre quattro problematiche relative all’interfaccia utente di Samsung.

Sono previsti poi i classici miglioramenti della stabilità del sistema operativo e il fix di bug minori.

Nel caso in cui non abbiate ricevuto ancora la notifica di aggiornamento sul vostro Galaxy Note 8, potete controllare manualmente entrando in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Se ricevete la notifica di aggiornamento, prima di installare il software è bene effettuare un eventuale backup dei dati più importanti salvati sul telefono, e di essere sicuri che il vostro Note 8 disponga almeno del 50% di carica della batteria.

Nei prossimi giorni potrete aggiornare il vostro Note 8 anche tramite software Samsung Smart Switch, Ex Kies, collegando il dispositivo al PC o al MAC connesso ad internet tramite cavetto usb.

Sulla carta questo dovrebbe essere l’ultimo aggiornamento con sistema operativo Android Oreo, prima che a febbraio-inizio marzo 2019 arrivi il tanto attesto aggiornamento ad Android Pie 9.0.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione