Galaxy Note 9 e Galaxy S9 i primi ad adottare l’Adoptable Storage con Android Pie 9.0

Tommaso Lenci
13 Nov 2018

Secondo recenti dettagli Samsung adotterà la funzione dell’Adoptable Storage con la versione software basata su Android Pie 9.0: Galaxy Note 9 e Galaxy S9 saranno i primi a sfruttarla.

Galaxy Note 9 e Galaxy S9 rumors Android PIe 9.0

Per chi non lo sapesse la funzione “Adoptable Storage” è una caratteristica che è nata durante lo sviluppo di Android Marshamallow, e quindi non è una novità di Android Pie 9.0.

L’Adoptable Storage permette sostanzialmente di unire la memoria interna dello smartphone o del tablet con quella esterna implementata tramite microSD, rendendola di fatto un unica grande memoria di archiviazione.

L’utente quindi può installare le applicazioni, copiare file multimediale, documenti e altro sul proprio dispositivo su entrambe le memorie indistintamente.

C’è da dire che questa funzionalità “Adoptable Storage” non è stata mai adottata da Samsung per tutti i suoi dispositivi basati sul sistema operativo Android.

L’azienda coreana ha sempre pensato che si trattasse di una funzionalità utile solamente ai dispositivi di bassa qualità con bassa memoria interna, e quindi non ha mai voluto applicarla sopratutto ai sui dispositivi di ultima generazione.

Con Androied Pie 9.0 arriverà la funzione Adoptable Storage: Galaxy Note 9 e Galaxy S9 i primi a riceverla

Samsung però pare che abbia deciso di cambiare rotta con l’introduzione del sistema operativo Android Pie 9.0.

Infatti i ricercatori del forum XDA Developers hanno scoperto che nella versione Beta di Android Pie 9.0, destinata ai Galaxy S9 e ai Galaxy Note 9, questa funzionalità è stata alla fine implementata.

Al momento non sembra però essere ancora del tutto funzionante, nel senso che è attiva ma da ancora qualche problema di stabilità trattandosi di una versione beta del software.

Aspettiamoci comunque future novità al riguardo entro la fine del mese, quando la beta pubblica di Android Pie per i Galaxy S9 e i Galaxy Note 9 svelerà un maggior numero di dettagli.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione