Galaxy Note 9: il design assomiglia molto al Note 8? L’immagine render ufficiosa

Tommaso Lenci
10 Mag 2018

Un immagine render ufficiosa del Galaxy Note 9 potrebbe dimostrare che il design definitivo di questo smartphone sarà molto simile a quello del Galaxy Note 8.

Galaxy Note 9 rumors: prima immagine render

Come molti di voi sanno già Samsung punta su due linee di stinte di smartphone top di gamma: la classica ovvero la gamma Galaxy S, e quella per utenti che utilizzano gli smartphone per attività più complesse (anche il lavoro) la gamma Galaxy Note.

La gamma Galaxy Note si differenzia sostanzialmente dalla gamma Galaxy S perché la prima utilizza la pennina capacitiva S-Pen, pennina che grazie alle funzionalità sviluppate e migliorate nel tempo permette di disegnare, prendere appunti e altro direttamente sullo smartphone.

Recenti rumors indicano inoltre che il prossimo Galaxy Note 9 arriverà sui mercati internazionali leggermente prima del previsto, forse prima della fine di agosto di quest’anno.

Samsung Galaxy Note 9: la prima immagine render mostra il design simile al Note 8

Sembra però che Samsung quest’anno non stravolgerà il design dei suoi top di gamma: come già è accaduto per il Galaxy S9, che mantiene un design molto simile a quello del Galaxy S8, anche il Galaxy Note 9 non si differenzierà molto dall’attuale Galaxy Note 8.

Una recente immagine render svelerebbe infatti il design potenzialmente definitivo del Note 9, che come potete vedere voi stessi è molto simile a quello del Note 8.

Fortunatamente il Galaxy Note 8 ha già un design all’avanguardia dei tempi, con bordi sottili (grazie al display curvo) e cornici superiori e inferiori non particolarmente spesse.

Allora qualche novità dal punto di vista del design ci sarà per il Note 9 rispetto al Note 8?

Il Galaxy Note 9 sfrutterà lo stesso design, magari con qualche ottimizzazione in più per ridurre ancora un po’ i bordi attorno al display Super Amoled con tecnologia Infinity.

Alcuni esperti indicano la possibilità di vedere sullo smartphone uno scanner per le impronte digitali posizionato sotto il display, altri pensano che questo non accadrà perché, secondo loro, il primo dispositivo Samsung ad utilizzare queste tecnologia sarà il Galaxy S10 nel 2019.

Altri pensano che Samsung sul Note 9 potrebbe implementare gli altoparlanti stereo, come è già accaduto sul Galaxy S9, migliorando di fatto il comparto multimediale del Note 8.

Ma in conclusione, le voci di mercato indicano che il Galaxy Note 9 non sarà nulla di nuovo da quello che Samsung ha già mostrato al grande pubblico dal punto di vista del design con i suoi recenti dispositivi mobili.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione