Galaxy Note 9 incorporerà la versione 2.0 di Bixby: le novità

Tommaso Lenci
17 Mag 2018

Arrivano le conferme ufficiali da parte di Samsung che il Galaxy Note 9 incorporerà all’interno del software Android la versione 2.0 dell’assistente vocale Bixby: quali le novità?

Galaxy Note 9 con Bixby 2.0 le conferme

 

Samsung ha parlato della versione 2.0 del suo assistente vocale Bixby già a fine 2017, sottolineando come questa versione sarà un importante aggiornamento per portare il software ad uno step successivo in termini di qualità.

Tre mesi fa l’amministratore delegato della divisione mobile di Samsung, DJ Koh, tramite una conferenza aveva annunciato che Bixby 2.0 sarebbe stato installato su un prossimo smartphone top di gamma dell’azienda, ovvero il Galaxy Note 9.

Samsung Galaxy Note 9 avrà l’assistente virtuale Bixby 2.0: le novità

Oggi abbiamo un ulteriore conferma, quindi definitiva, da parte del capo del centro di intelligenza artificiale Samsung Research, Gray G. Lee, che effettivamente il software sarà sul Note 9.

Gray G. Lee ha affermato che Bixby 2.0 arriverà sul Note 9 a partire dalla seconda metà del 2018, quindi è probabile che il prossimo top di gamma venga effettivamente annunciato ad agosto di quest’anno.

La seconda versione dell’assistente di Samsung si baserà su cinque punti fondamentali nello sviluppo dell’intelligenza artificiale: devono essere incentrate sull’utente, devono puntare sull’apprendimento, e le funzionalità devono essere sempre presenti, utili e sicure.

Samsung investirà molto tempo e denaro per lo sviluppo della propria intelligenza artificiale, attraverso la creazione di nuovi centri di ricerca o acquisendo aziende che sviluppano software in questo campo.

Non ci sono dettagli approfonditi al momento sulle reali novità di Bixby 2.0 per il Galaxy Note 9, ma pare che la nuova versione dell’assistente virtuale avrà un processo di sviluppo del linguaggio più naturale, capacità di capire meglio quando gli state impartendo un comando (anche in situazioni dove c’è rumore di sottofondo) e tempi di risposta più rapidi.

Oltre all’implementazione sul Galaxy Note 9, Bixby 2.0 sarà il software di intelligenza artificiale che sarà inserito sull’altoparlante smart di Samsung, sempre previsto entro la fine del 2018, che permetterà di espandere l’ecosistema software dell’assistente virtuale su vari dispositivi elettronici.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione