Galaxy S10 Android 10 Beta: Samsung svela le prime novità

Tommaso Lenci
14 Ott 2019

Samsung ha dato una prima informazione generale sulle principali novità dell’aggiornamento Android 10 Beta per la gamma Galaxy S10 iniziato a livello internazionale.

Galaxy S10 Android 10 Beta internazionale: novità

Dopo qualche settimana di rumors, alla fine Samsung ha iniziato questa settimana a diffondere la prima beta pubblica di Android 10 per gli smartphone Galaxy S10, S10 Plus e Galaxy S10e a livello internazionale.

Gamma Galaxy S10: arriva la beta pubblica internazionale di Android 10

Va infatti ricordato che la beta pubblica di Android 10 per la gamma Galaxy S10 era già iniziata per la community della Corea del Sud qualche giorno fa.

Considerato che questa nuova beta è destinata al pubblico internazionale, anche se solo alcuni paesi ne faranno parte, Samsung ha voluto dare una prima informativa sulle novità in arrivo.

L’azienda coreana ha infatti introdotto nuove funzionalità di navigazione gestuale, la nuova interfaccia One UI 2.0 e la modalità Focus.

Uno degli obbiettivi del cambiamento dell’interfaccia nella One UI 2.0 è quello di mostrare all’utente solamente quello che effettivamente conta.

Si è puntato a semplificare l’interfaccia il più possibile tramite pop up minimizzati, indicatori integrati e una disposizione dei pulsanti più facile da individuare.

Le notifiche occupano meno spazio sul display, in modo che l’utente possa rimanere concentrato sui contenuti che stava guardando prima.

Si punta poi a rendere l’esperienza d’uso mobile la più comoda possibile lato visivo.

E’ stato implementato un layout dell’interfaccia più intelligente, è stata introdotta una modalità scura per la lettura notturna e per aumentare il risparmio energetico.

Adesso la schermata Smart Lock automaticamente gestisce il colore, il formato dell’orologio e delle notifiche per migliorare la visibilità delle icone e del testo da parte dell’utente.

Migliorata l’implementazione del “benessere digitale“, con una più vasta gamma di controlli e impostazioni tra cui spunta la Modalità Focus.

La modalità focus permette all’utente di mettere in pausa le app non necessarie per i momenti in cui è importante ridurre al minimo le distrazioni sul’attività principale.

L’utente potrà sfruttare il nuovo menù Device Care, che da un accesso più rapido a tutte le funzioni essenziali.

Infine sono state ottimizzate le funzioni individuali per la gestione dello smartphone: ad esempio è possibile individuare foto duplicate o conservare quelle più importanti.

Al momento per testare la nuova build di Android 10 beta per la gamma Galaxy S10 bisogna iscriversi tramite l’applicazione Samsung Members.

Considerato che è una prima beta, la stessa Samsung consiglia agli utenti di non istallarlo sul proprio dispositivo principale.

Fonte: notizia ufficiale

Lascia la tua opinione