Galaxy S10, il dopo S9, arriverà a gennaio 2019 per lasciare spazio allo smartphone pieghevole

Tommaso Lenci
4 Mag 2018

Samsung dovrebbe annunciare in netto anticipo l’uscita del prossimo smartphone top di gamma Galaxy S10 perché presenterà successivamente anche lo smartphone pieghevole.

Galaxy S10 Rumors

Quasi tutti gli anni Samsung lavora sodo per presentare i suoi nuovi smartphone top di gamma prima della concorrenza più agguerrita (vedi Apple) e in tempi sempre più brevi: basti pensare che Galaxy Note 8 e Galaxy S9, S9+ sono arrivati qualche settimana prima del previsto.

Ma nel 2019 la strategia d’anticipo dell’azienda coreana potrebbe cambiare ulteriormente con un nuovo step dal punto di vista delle tempistiche.

Samsung annuncerà molto prima del previsto il Galaxy S10? Ecco il perché

Infatti recenti rumors affermano che il prossimo Galaxy S10, il successore del Galaxy S9, potrebbe essere annunciato durante il mese di gennaio del prossimo anno al CES 2019 di Las Vegas.

La scelta di presentare al grande pubblico il Galaxy S10 oltre un mese prima del normale ha ovviamente un significato dal punto di vista strategico che va oltre l’idea generale di anticipare la concorrenza.

Infatti Samsung pare abbia deciso di presentare nel 2019 il suo primo smartphone pieghevole, e in un arco temporale molto vicino all’uscita del Galaxy S10.

Se infatti il modello S10 dovrebbe essere annunciato al CES 2019, si pensa che lo smartphone pieghevole potrebbe essere mostrato al grande pubblico durante il MWC 2019 che si terrà a Barcellona a febbraio del prossimo anno.

C’è da dire comunque che Samsung non produrrà molti smartphone pieghevoli, molto probabilmente sarà più un test di mercato per capire l’opinione generale dei consumatori, e si continuerà a puntare maggiormente su un dispositivo “classico” come il Galaxy S10.

Ovviamente dato che non c’è ancora nulla di ufficiale, è bene prendere tutte queste informazioni con il giusto distacco intellettuale.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione