Galaxy S10 e Note 10 Lite aggiornamenti mensili, Galaxy A71 trimestrali

Tommaso Lenci
5 Feb 2020

Svelata la politica di aggiornamenti di Samsung per i recenti Galaxy S10 Lite, Galaxy Note 10 Lite e Galaxy A71: ecco i dettagli che dovete conoscere.

Galaxy S10 Lite Note 10 Lite, Galaxy A71 politica aggiornamenti

Samsung ha deciso alla fine come gestire la politica degli aggiornamenti di alcuni suoi nuovi smartphone android che di recente sono disponibili all’acquisto anche in Italia.

Galaxy S10 Lite, Galaxy Note 10 Lite e Galaxy A71: svelata la politica di Samsung sugli aggiornamenti

Stiamo parlando dei nuovi dispositivi di fascia alta Galaxy S10 Lite, Galaxy Note 10 Lite e di fascia medio-alta Galaxy A71.

I Galaxy S10 Lite e Note 10 Lite verranno aggiornati dall’azienda coreana mensilmente, questo significa che ogni 30 giorni circa l’utente riceverà sul proprio smartphone novità dal punto di vista dalla sicurezza, bux fix o nuove funzionalità.

Chi invece sceglierà il Galaxy A71 riceverà lo stesso trattamento ma con cadenza trimestrale, quindi gli aggiornamenti arriveranno con costanza ma più lentamente.

Dal punto di vista degli aggiornamenti principali del sistema operativo, tutti e tre gli smartphone avranno due anni di supporto, mentre per sicurezza e fix ci saranno i classici 3 anni.

Questo significa che i modelli S10 Lite, Note 10 Lite saranno sicuramente aggiornati ad Android 11, e successivamente ad Android 12 tra un paio di anni.

Il Galaxy A71 sarà sicuramente aggiornato ad Android 11 e dovrebbe avere elevate probabilità di essere aggiornato anche ad Android 12 nonostante non sia un top di gamma.

Ovviamente le tempistiche non saranno rapide come per gli smartphone più importanti, ma alla fine l’aggiornamento arriverà.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione